rotate-mobile
WeekEnd

Tempo libero, cosa fare a Torino e dintorni il 24 e 25 marzo

Appuntamento con "Follia in fiore" e i bonsai a Collegno, Dirty Dancing spopola al Colosseo e tanti mercatini ed eventi dedicati a sport e benessere

Il fine settimana si avvicina e come di consueto proviamo a dare qualche suggerimento per il tempo libero da trascorrere da soli, con gli amici o con i propri familiari. Con l'arrivo della bella stagione si moltiplicano i mercatini, anche fuori città, le fiere, le manifestazioni sportive e in generale gli appuntamenti all'aria aperta. Il 25 marzo si terrà inoltre, a Torino, la "Domenica per la sostenibilità" con blocco del traffico motorizzato privato dalle 10 alle 18 nell'area della Ztl Centrale.

Mercatini e fiere

E' iniziata la primavera e prendono il via glie venti dedicati al verde e ai giardini. Alla Certosa di Collegno c'è come ogni anno "Follia in fiore" mentre alle Lavanderie a Vapore la XX° Mostra di Bonsai. Non mancano i mercatini: a Torino, in piazza Abba torna lo StraMercatino, a Chivasso c'è il Mercà d'la Tola, a Giaveno il mercatino delle pulci e a Pinerolo la Rassegna del collezionismo cartaceo e del vinile. A Torino apre la bottega Paideia con tante idee regalo per Pasqua mentre al Lingotto continuano e si concludono i vari festival: da quello Irlandese a quello western, da That's America al Festival dell'Oriente. Ce n'è davvero per tutti i gusti.

Teatro e spettacoli

Uno degli appuntamenti a teatro più ambiti del week-end è sicuramente Dirty Dancing, il musical al Colosseo mentre al Teatro Regio va in scena "Il Barbiere di Siviglia". A Le Musichall torna il Gran Varietà di Arturo Brachetti e al Cecchi Point è in programma "Donne (s)comode". Al Carignano c'è "Elvira" diretto da Toni Servillo e all'Arci Pop a intrattenere il pubblico sarà Edoardo Confuorto per Torino Comedy Lounge

Visite guidate, arte, cucina e sport

Prendono il via domenica 25 le visite di "Brindisi a corte" alla scoperta dei più bei palazzi e giardini di Torino e provincia ma il week-end è anche dedicato alle giornate Fai di primavera: un'occasione per conoscere i gioielli architettonici in città e in provincia. Fra le nuove mostre da poco inaugurate ci sono "Mausoleo a 33 giri" , quella fotografica di Martha Cooper al Rettorato dell'Università e a Camera e al Mauto, per gli appassionati del genere "Rosso Fioravanti". A Torino poi sono cominciati gli appuntamenti previsti da Bocuse d'Or Off in attesa di ospitare il prestigioso evento culinario. Per grandi e piccini, le fiabe prendono vita a Fiabosco di Castellamonte mentre a Chivasso è iniziata la Stagione del benessere con una serie di manifestazioni dedicati allo sport e all'alimentazione. Per restare in tema, a Torino, si corre con l'Acus Run.   

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tempo libero, cosa fare a Torino e dintorni il 24 e 25 marzo

TorinoToday è in caricamento