Domenica, 24 Ottobre 2021
WeekEnd Centro / Piazza Castello

Tempo libero, cosa fare a Torino sabato 1 e domenica 2 dicembre

Mercatini di Natale in città e provincia; spopolano le mostre di Van Dyck e dei Macchiaioli

Dicembre è arrivato e ormai mancano pochi giorni a Natale. La città si veste di magìa ed entrano nel vivo gli appuntamenti a tema, per grandi e piccini. Nello stesso tempo, in città e nei dintorni, sono numerose le mostre di pittura e di fotografia che aprono le loro porte al pubblico.

Manca poco a Natale...

In piazza San Carlo questo fine settimana è prevista la grande inaugurazione della Natale magico a Torino, con una serie di eventi aperti a tutti. In piazza Castello ci sono le tradizionali casette di legno, così come in piazza Solferino dove non manca la pista di pattinaggio. Mercatini con stand dedicati soprattutto ai prodotti enogastronomici anche in piazza Santa Rita e quelli tradizionali nel suggestivo Cortile del Maglio in Borgo Dora. Per chi è alla ricerca di un regalo solidale, ci sono le idee proposte da Bottega Paideia mentre a Collegno si pensa alle festività con tanti prodotti e tante iniziative, grazie a "Natale in Paradiso" e a Vinovo c'è la Fiera di Natale. Anche a Volpiano prende il via il calendario di eventi dedicati al Natale.

Mostre in città

Alla Galleria Sabauda si possono visitare le meraviglie di Antoon Van Dyck mentre alla Gam continua la mostra dedicata ai Macchiaioli. Al Museo del Risorgimento c'è l'esposizione dell'artista americana Nathalie Provosty, al Mao "Tattoo. L'arte sulla pelle" e alla Biblioteca Reale, per gli appassionati di documenti storici, "Il testamento del Capitano". A Palazzo Madama prosegue "La Sindone e la sua immagine" mentre a Camera, per chi ama la fotografia, c'è "Dreamers, 1968" e "Camera Pop"Al Palazzo della Luce va avanti, ma ancora per pochi giorni, Art for Excellence, un progetto dedicato al connubio tra arte contemporanea e imprenditoria territoriale. Da non perdere l'originale "The Art of the brick" alla Promotrice delle Belle Arti. 

...e in provincia

Alla Reggia di Venaria vale la pena una visita la personale del fotografo Elliott Erwitt  e a "Cani in posa, dall'antichità ad oggi". Al Castello di Miradolo c'è la mostra di Augusto Cantamessa, a Ivrea, all'Officina H, si può visitare "Olivetti, 110 anni di innovazione" ; a Giaveno, a Villa Favorita, "L'altra faccia del cartone", le opere di Lussiana; a Pinerolo "Tracce di vita" porta in esposizione le immagini a cura del locale Club Fotografico Pipino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tempo libero, cosa fare a Torino sabato 1 e domenica 2 dicembre

TorinoToday è in caricamento