WeekEnd

Cosa fare a Torino e dintorni nel lungo ponte del 1° Maggio

Grande danza in piazza Castello, fiere fuori città e musei aperti con orario continuato

Una domenica di danza in centro a Torino

Sta per iniziare l'ultimo week-end di aprile: un fine settimana che sarà più lungo grazie al ponte con il 1 Maggio, Festa del lavoro. Molte sono le iniziative a cui sarà possibile partecipare, per trascorrere il proprio tempo libero, in città e in provincia. Domenica 29 aprile intanto, sarà dedicata alla sostenibilità: il centro storico cittadino, chiuso al traffico veicolare dalle ore 10 alle ore 18 entro i confini della Ztl centrale, diventerà per tutti uno spazio aperto e vivibile. Il Primo Maggio si ricorda inoltre, il tradizionale corteo dei lavoratori con partenza alle 9 da piazza Vittorio Veneto e arrivò in piazza San Carlo, organizzato da Cgil, Cisl e Uil. 

Manifestazioni e fiere

Innanzitutto si ballerà in piazza Castello con Together we Dance mentre il Museo del cinema, per il 1 Maggio, ha organizzato visite guidate e laboratori. A Pinerolo è in programma la Fiera di Primavera, a Cavour c'è la fiera della Carne di razza piemontese e a San Ponso continua la sagra delle rane. A Pralormo sarà l'occasione per immergersi nei colori e nei profumi di Messer Tulipano e a Oglianico, il 1 Maggio inizia la tradizionale Festa del Calendimaggio. 

Ponte d'arte 

Ma il week-end lungo che sta per arrivare sarà come sempre l'occasione per dedicarsi all'arte e alla visita di mostre e musei che resteranno aperti con orario continuato. Da non perdere è Giorgio De Chirico al Castello di Rivoli, così come Renato Guttuso alla Gam. Continua Perfumum a Palazzo Madama mentre una vera chicca rappresentano le litografie di Picasso, Braque e Cocteau alla Galleria Salamon.

Originali sono le opere di Patrick Moya in Dolly Mon Amour all'ex teatro Paesana e per gli appassionati del genere, al Mauto, c'è la mostra dedicata a Rosso Fioravanti. Alla Reggia di Venaria ci sono La fragilità della bellezza, le foto di Sebastiao Salgado in Genesi e Genio e maestria. E continuano le visite di Brindisi a corte mentre a Pavarolo ha riaperto lo studio-Museo di Felice Casorati

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosa fare a Torino e dintorni nel lungo ponte del 1° Maggio

TorinoToday è in caricamento