WeekEnd

Tempo libero, cosa fare a Torino e dintorni il 27 e 28 gennaio

Prime sfilate ed eventi legati al Carnevale, in città e provincia; la vita di Lady Diana a teatro e Arturo Brachetti protagonista al Colosseo

Non mancano, in quest'ultimo week-end di gennaio, appuntamenti e occasioni per trascorrere il tempo libero, da soli, con amici o in famiglia. Concerti, tanti spettacoli a teatro e soprattutto, per la gioia dei più piccoli, i primi momenti - in città e dintorni - dedicati al Carnevale. Fra coriandoli, sfilate, maschere e tanto divertimento. 

Maschere, vin brulé e prime sfilate di Carnevale 

Prende il via ufficialmente sabato 27 gennaio, con l'apertura del Luna Park e della Fiera dei Vini,  il Carlevè ed Turin così come a Salassa è ora della 51° edizione del Carnevale con un programma adatto a grandi e piccini. A Ivrea, in attesa della storica Battaglia delle arance, cominciano ad entrare nel vivo gli eventi del Carnevale di Ivrea mentre a Chivasso è ora del Carnevalone. 

Tanti appuntamenti a teatro

Al Teatro Alfieri, la "principessa triste" rivive nel volto di Serena Autieri in "Diana & Lady D" mentre al Teatro Colosseo c'è Arturo Brachetti in "Solo". Al Piccolo Teatro Comico va in scena la commedia brillante "Eravamo?", al Gobetti in prima nazionale "L'illusion comique" di Corneilleal Circolo Bloom la serata scorrerà sul filo del tango con "Viajes" e al Cubo Teatro c'è "Fak, fek, fik". Alla Casa Teatro Ragazzi e Giovani il calendario propone "La fisarmonica verde", in occasione della Giornata della Memoria e al Teatro Carignano, sempre per i più giovani, c'è un classico delle favole: "Alice nel paese delle meraviglie". Alle Officine Caos prende il via intanto, proprio questo fine settimana, con i primi spettacoli, la tanto attesa stagione teatrale. 

Concerti e rassegne al cinema

Max Pezzali, Francesco Renga e Nek saliranno insieme sul palco del Pala Alpitour per un concerto davvero speciale mentre al Magazzino di Gilgamesh va in scena la Bruce Springsteen Night. E' anche ora, in varie location torinesi, della Nacht und Tag, l'eccezionale maratona dedicata a Mozart che quest'anno festeggia il decimo anniversario. Alla Fondazione Merz, in occasione della Giornata della Memoria è in programma "Quatuor pour la fine du temps". Un bel mix tra cinema e musica è, nelle sale del Massimo, il Seeyousound Music Film Festival . Sempre al Cinema Massimo va avanti la rassegna dedicata ai capolavori di Ingmar Bergman, "Volti di donna" mentre alla Bibliomediateca Mario Gromo prosegue quella dedicata a Errol Flynn. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tempo libero, cosa fare a Torino e dintorni il 27 e 28 gennaio

TorinoToday è in caricamento