WeekEnd

Tempo libero, cosa fare a Torino e dintorni il 23 e 24 settembre

Visite ed eventi speciali nei castelli e nelle ville per le Giornate Europee del Patrimonio e, fuori città, il rendez-vous è con il buon cibo

A Villa della Regina si potranno percorrere itinerari insoliti

Il week-end si avvicina ed è il momento di iniziare a pensare a come organizzare il proprio tempo libero. La varietà di eventi di certo non manca. Le giornate ancora tiepide suggeriscono di passare ancora qualche ora all'aperto tra fiere e mercatini ma si può anche scegliere di mettere da parte la dieta e tuffarsi nelle specialità enogastronomiche proposte nelle sagre di paese. Qualunque cosa si decida di fare, c'è l'imbarazzo della scelta... 

Eventi gratuiti in città  

Domenica via Po dedica la giornata agli amici a quattro zampe con Bau Bau Street mentre il Quadrilatero compie 20 anni e ha in programma per i cittadini, una serie di festeggiamenti. Chi ama la lettura potrà assistere all'Auditorium Vivaldi alla presentazione del libro "Maestre d'Italia" e gli appassionati di storia e di arte, potranno approfittare dell'apertura al pubblico di Palazzo Cisterna. Chi invece vorrebbe trascorrere una giornata in campagna ma non ne ha la possibilità, si potrà dedicare alla Giornata della Vendemmia nel quartiere Nizza Millefonti. Infine partecipando a "Una hora de tango" all'8 Gallery con la maestra Elena Garis, sarà possibile di ricevere tutte le info sui corsi del prossimo anno del Cus. 

Fra castelli e siti archeologici

Il fine settimana coincide con le Giornate Europee del Patrimonio e sono numerose le ville e i castelli che si potranno visitare per l'occasione. A Villa della Regina si approfitterà degli itinerari insoliti; al Castello di Miradolo ci si incanterà ad osservare i colori del parco nel magico passaggio tra l'estate e l'autunno mentre al Castello di Romagnano c'è la visita guidata. Al Castello di Agliè ci sarà la possibilità di vedere in anteprima la Fontana dei Fiumi appena restaurata e di assistere al concerto-spettacolo "Folli e folletti". "Voci e volti oltre il confine" è invece la rassegna musicale prevista al Castello di Moncalieri, nella magica cornice del Giardino delle Rose. A Susa per l'VIII° Giornata del Patrimonio Archeologico, i siti più interessanti saranno aperti e accessibili per tutta la giornata. E al Museo del Cinema di Torino, sempre per le Giornate del Patrimonio, si entra con 1 euro. 

Le prelibatezze delle sagre

In questo periodo, soprattutto in provincia, le sagre e i rendez-vous alla scoperta dei piatti tradizionali piemontesi più gustosi si moltiplicano. A Giaveno c'è la Festa della Patata di montagna e anche a Pragelato l'appuntamento è con "Soprattutto la patata"; a Vinovo c'è la Sagra dei Cicatielli, a Piobesi la Sagra del Pane, a Ingria la Sagra della Polenta e a Rivalta la Sagra del Tomino. A Villafranca Piemonte il fine settimana è dedicato alla tradizione con la Sagra dei Pescatori ; a Quassolo c'è la Sagra del Porcino, a Villanova Canavese è in programma la Sagra dello Stufern e della Bagna Caoda, a Pinerolo c'è la Sagra dij Fojot mentre a Bricherasio continua la Sagra dell'Uva e a Carema c'è la Festa dell'Uva e del Vino. I più golosi potranno approfittare del Meliga Day a Sant'Ambrogio o della Festa dei nocciolini a Chivasso. 

Fiere e bancarelle

Questo sarà anche il week-end dedicato alle fiere. In città, al Lingotto, c'è Manualmente, un appuntamento divertente e originale con la creatività, mentre all'aperto, in piazza Madama Cristina, è in programma come ogni anno la Fiera del disco. Le occasioni non mancano nemmeno a pochi passi da Torino. A Susa c'è la Fiera d'Autunno e a Moncalieri, all'ex Foro Boario, va in scena Moncalieri Comunità, un appuntamento importante con il volontariato. Nel Canavese per gli appassionati di mattoncini Lego, c'è San Giorgio Brick Expo mentre a Stupinigi il week-end sarà tutto dedicato al matrimonio con "Sposi in Expo". Infine, a Collegno, il ritrovo è al Villaggio Leumann per "Filo lungo filo". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tempo libero, cosa fare a Torino e dintorni il 23 e 24 settembre

TorinoToday è in caricamento