Fitness in salotto e tour virtuali nei musei: cosa fare in casa oggi

Le misure restrittive sono state prolungate fino al 13 aprile

Con il prolungarsi delle misure restrittive fino al 13 aprile, bisogna continuare a trovare qualcosa da fare in casa. Quindi, dopo aver riordinato l'ultimo cassetto, letto quel libro abbandonato sullo scaffale da un po' e aver fatto del bricolage, si può approfittare delle numerose attività proposte dal web. Tour virtuali dei musei, film gratuiti e per i meno pigri, ginnastica in salotto per non mantenere la forma fisica. 

Tour virtuali e mostre

Fondazione Musei offre visite e attività di diverso tipo con tour virtuali sui sociale, per quanto riguarda Gam, Palazzo Madama e Mao; Camera, il centro per la fotografia, propone immagini, mostre e curiosità sui social; il Museo del Cinema, oltre a dare la possibilità di visitare virtualmente la mostra "Cinemaddosso", propone le attività per i bambini su Facebook "Missione Cinema Kids&FamilY". Numerosi contenuti digitali sono forniti anche dal Polo del 900 e poi c'è Coronarte, la mostra ai tempi del Coronavirus. 

Film gratuiti

La Cineteca del Museo Nazionale del Cinema propone 250 film in streaming gratuito; l'Associazione Babelica dal 16 marzo sposta i suoi corsi di cinema in diretta su Youtube, dallo studio di Umberto Mosca. Sul sito di Babelica le info su come partecipare. Inoltre, sempre dal 16 marzo il gruppo Cinecritici lavorerà da remoto grazie a una serie di spunti di visione con appuntamento “virtuale” settimanale. E poi c'è "Aiace sul sofà" con la messa a disposizione in rete, gratuitamente, di alcuni lavori: film, corti e documentari.

Tenersi in forma

Il Centro Polisportivo Massari propone attività per tutti gli sportivi. Grazie ai video postati puntualmente ogni giorno sulla sua pagina Facebook, pattinatori, nuotatori e ginnasti potranno continuare a tenersi allenati, seguendo i consigli dei bravi istruttori. Utili anche i Virtual Workout messi a disposizione dalle Palestre Torino

"Baloon mundial Challenge" a cura di BalonMundial. L'associazione lancerà una sfida a settimana a base di palleggi, dribbling, gesti tecnici; una prova da superare e condividere sui social; Liberi danzatori invece propone "Folk Challenge", una sfida a colpi di video per farci ridere, emozionare e sentirsi tutti più vicini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torino, abbraccia e bacia una bambina di sette anni al parco: arrestato

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Piemonte verso la zona gialla e le regole per le festività natalizie: riepilogo

  • Come cambia il mercato immobiliare di Torino dopo il lockdown: l'analisi quartiere per quartiere

  • Tragedia in ospedale a Torino: paziente si uccide gettandosi dal quarto piano

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: cosa bisogna fare per avere i codici e vincere fino a 5 milioni

Torna su
TorinoToday è in caricamento