Week-end ai tempi del Coronavirus: in streaming spettacoli, fitness e tour nei musei

Fra le tante iniziative, le proposte di Teatro Regio, Museo del Cinema e Museo Egizio

Immagine di repertorio

Tempi duri questi del Coronavirus. Anche se viene definito dalla tradizione un "bogianen", al giorno d'oggi, chiedere a un torinese di non uscire di casa per altre due settimane equivale a chiedere un sacrificio in piena regola.

Però, dopo i decreti del Governo, che impongono rimanere in casa e di mettere il naso fuori unicamente se è proprio indispensabile, per il bene della salute nostra e della collettività, tutti dovranno rassegnarsi. Addio per un po' alle cene con gli amici, alle serate al cinema e alle scampagnate al parco, per cui in particolare, sono appena stati emanati ulteriori e specifici divieti

E se per i più pigri, guardare 8 ore di fila la maratona della serie tv preferita non è un problema, i più attivi dovranno inventarsi qualcosa da fare per non annoiarsi. Allora, dopo essersi accertati di avere il frigo e l'armadietto delle medicine ben forniti, non resta che analizzare le varie possibilità.

Opera, varietà, danza e visite guidate 

Gli appassionati di teatro e musica avranno la possibilità di seguire sul web, il varietà a distanza di "Quarantena streaming" di Casa Fools; #Operaonthesofa del Teatro Regio propone le grandi opere e poi ci sono gli spettacoli di danza online

Per chi ama la cultura e non sa farne a meno, il Museo Egizio propone ogni giorno interessanti tour virtuali, il Museo del Cinema mette a disposizione i film della sua ricca cineteca, oltre alla possibilità di esplorare le sue collezioni e la fototeca e il Museo del Risorgimento, sulla sua pagina Facebook pubblica ogni giorno curiosità storiche su personaggi ed eventi a Torino, dell'epoca. E poi c'è Camera, il Centro della Fotografia, che puntualmente propone attività, curiosità, su mostre e immagini, sulle pagine social. 

Sport e libri in salotto

Le Palestre Torino propongono inoltre, ogni giorno, i Virtual Workout per tenersi in forma anche senza uscire, ma su Youtube sono numerosi i tutorial che si possono seguire per non impigrirsi, bruciare qualche caloria e mantenere la muscolatura tonica. Le Biblioteche civiche torinesi inoltre, danno la possibilità di accedere alla biblioteca digitale e leggere fino a tre libri al mese gratuitamente e senza il bisogno di registrarsi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

  • La "deviazione" costa oltre 10mila euro: multato un camionista diretto a Torino

Torna su
TorinoToday è in caricamento