menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento della passata edizione

Un momento della passata edizione

In centro città torna il "mercato a cielo aperto" delle figurine dei calciatori

Tanti premi in palio

“Ce l’ho, ce l’ho, ce l’ho. Mi manca…”. Alzi la mano chi non ha mai pronunciato queste parole nel corso dell’adolescenza e, in molti casi, ancora adesso. Perché collezionare le figurine - o le “figu”, come i ragazzini per un po’ di tempo le han chiamate - dei calciatori “Panini” è un passatempo senza età.

E nel prossimo fine settimana, tra sabato 17 e domenica 18 marzo 2018, Piazza Vittorio Veneto tornerà a trasformarsi in un “mercato a cielo aperto” delle figurine Panini.  Questo grazie a “Panini Tour Up! 2018”, la grande iniziativa promozionale per il lancio della collezione “Calciatori 2017-2018”.

Il tour Panini si arricchisce quest’anno della partnership con il gruppo Intesa Sanpaolo, con riferimento anche nel nome al nuovo “XME Conto Up!” che la banca dedica agli under 18. 

Decine di migliaia di piccoli e grandi collezionisti potranno così incontrarsi nel coloratissimo “villaggio” Panini per scambiare le proprie doppie e per partecipare alle “Figuriniadi”, misurandosi con giochi a premio come il “Figu Record”, il “Figu Quizzone” e il “Figu Caveau”. 

In palio, l’“Almanacco Illustrato del Calcio 2018”, zainetti, portachiavi e tante bustine di figurine. Inoltre, coloro che avranno completato interamente l’album potranno accedere all’area esclusiva del “Panini Box”, dove riceveranno uno straordinario kit di regali e il prestigioso timbro ufficiale “Album Completato’’. Per facilitare la partecipazione, i collezionisti potranno pre-registrarsi online sul sito www.paninitourup.it

“Siamo lieti di tornare con il ‘Panini Tour Up! 2018’ a Torino e in tante città italiane e di incontrare migliaia di appassionati delle figurine ‘Calciatori’ di tutte le età”, ha dichiarato Antonio Allegra, direttore mercato Italia di Panini. “Questa iniziativa con Panini ci permette di entrare in contatto con i ragazzi e le loro famiglie a partire dal gioco e dal divertimento”, ha sottolineato Cristina Balbo, direttore regionale Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria di Intesa Sanpaolo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento