Visite guidate a Palazzo Cisterna insieme a "Miraflores" e "Le perle barocche"

Proseguono le visite guidate a Palazzo Dal Pozzo della Cisterna. Il nono appuntamento dell’anno è previsto per le ore 10 di sabato 21 novembre nella sede storica della Provincia di Torino, ora Città metropolitana.  Nel 2015 le visite a Palazzo Cisterna si svolgono il terzo sabato di ogni mese, escluso agosto. L’ultima visita guidata dell’anno sarà quindi quella del 19 dicembre. Palazzo Dal Pozzo della Cisterna è aperto ai visitatori su prenotazione telefonica al numero 011-8612644. Si può prenotare telefonando dal lunedì al giovedì dalle 9 alle 16 e il venerdì dalle 9 alle 13. Le visite si effettuano con un minimo di dieci adesioni. Il complesso è anche visitabile, sempre su prenotazione, dal lunedì al venerdì, il mattino dalle scuole (dalle 9,30 alle 13), il pomeriggio da associazioni e gruppi di cittadini (dalle 14 alle 17).

Anticipando di una settimana il tema che sarà al centro della presentazione a Palazzo Cisterna del libro di Alessandro Puato “Napoleone a Torino, le visite del 1797, 1800, 1805 e 1807”¸ la Biblioteca storica “Giuseppe Grosso” esporrà alcune stampe e libri d’epoca di grande valore dedicati alla figura del “Grande Corso”. La presentazione del volume pubblicato dall’editore Mediares si terrà il 27 novembre alle 17,30 nella Sala Consiglieri di Palazzo Cisterna. La visita di sabato 21 novembre sarà accompagnata come sempre da due gruppi storici iscritti all’Albo della Città Metropolitana di Torino“Miraflores” “Le Perle Barocche” di Torino.

Il gruppo storico “Miraflores” è stato costituito nel 2004 per comunicare la storia in modo piacevole, con rappresentazioni nelle quali tutto ciò che si racconta, anche in modo scherzoso, è documentato ma rievocato in modo da coinvolgere gli spettatori. Una notevole attenzione viene prestata all’esatta ricostruzione dell’abbigliamento e degli accessori delle epoche rievocate, attraverso le riproduzioni di abiti indossati da personaggi come la Bela Rôsin e la contessa di Castiglione. Il gruppo rappresenta i personaggi di Casa Savoia che hanno fatto la storia di Torino: da Amedeo VII (Conte Rosso) al principe Giacomo D’Acaia, da Emanuele Filiberto a Carlo Emanuele I, da Vittorio Amedeo I alla moglie Maria Cristina di Francia (prima Madama Reale). La sezione ottocentesca del gruppo è stata costituita in occasione dell’inaugurazione del Mausoleo della Bela Rôsin, con i personaggi del Re Vittorio Emanuele II, della moglie Maria Adelaide d’Asburgo, della Bela Rôsin, della Contessa di Castiglione, di Camillo Cavour, di Costantino Nigra e della principessa Maria Clotilde.

Il gruppo “Le Perle Barocche” è nato a Torino nel 2004 per volontà di alcune persone guidate dal comune intento di trasmettere la propria passione per le epoche passate e contribuire alla diffusione della cultura  e dei costumi storici. Il gruppo ha poi esteso la sua attività a Vercelli. L’associazione partecipa con i propri figuranti in costume a cortei storici, cene a tema, visite guidate in castelli e dimore storiche. Il gruppo si ispira in prevalenza al periodo che va dal 1680 al 1730, interpretando personaggi realmente vissuti alla corte del re Sole Luigi XIV e rievocando il fasto, l'eleganza degli abiti e la ricchezza di accessori e monili dell'epoca barocca alla corte di Versailles.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Torna la XXIII° edizione di Luci d'Artista: tutte le novità di quest'anno

    • Gratis
    • dal 30 ottobre 2020 al 28 febbraio 2021
    • Torino
  • Bardonecchia, nel Borgo Vecchio e in via Medail arrivano i cento presepi

    • Gratis
    • dal 8 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Borgo Vecchio, via Medail e Borghi Alpini
  • Giorno della Memoria, gli eventi online sui canali del Polo del 900

    • Gratis
    • dal 18 gennaio al 7 febbraio 2021
    • sui canali online del Polo del 900

I più visti

  • Torna la XXIII° edizione di Luci d'Artista: tutte le novità di quest'anno

    • Gratis
    • dal 30 ottobre 2020 al 28 febbraio 2021
    • Torino
  • Andy Warhol è ... super Pop! Alla Palazzina di Caccia di Stupinigi

    • dal 24 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Palazzina di Caccia di Stupinigi
  • "Cinemaddosso. I costumi di Annamode da Cinecittà ad Hollywood" alla Mole

    • dal 14 febbraio 2020 al 18 gennaio 2021
    • Museo del Cinema
  • Apre a Torino la Voice Art Academy: lezioni a partire da ottobre

    • dal 1 ottobre 2020 al 31 luglio 2021
    • Voice Art Academy
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TorinoToday è in caricamento