Itinerari insoliti a Villa della Regina, la visita guidata per le Giornate Europee del Patrimonio

Il 23 e 24 settembre a Villa della Regina, l'itinerario delle visite guidate si snoda nei luoghi preziosi e meno noti della residenza. Il Piano Nobile della Villa si mostra oggi con l'aspetto aulico voluto nel Settecento dalla regina Polissena d'Assia e progettato dall'architetto Filippo Juvarra, ricco di stucchi, specchiere e cornici dorate. Il secondo piano, invece, conserva ancora il ricordo della residenza seicentesca, al tempo della principessa Ludovica e della duchessa Anna Maria d'Orlèans.

Sono stanze ai nostri occhi più intime e semplici, con soffitti in legno e decori naturali, che rimandano alla campagna circostante. La visita proseguirà nei giardini con l'accesso al settecentesco Padiglione dei Solinghi, collocato dall'architetto Giovanni Baroni di Tavigliano nel luogo più fresco e ombreggiato dei giardini per offrire alla sovrana un rifugio nelle torride giornate estive.


 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

  • Alla scoperta dei giardini storici di Torino, le passeggiate in programma

    • dal 23 aprile al 30 maggio 2021
    • Villa Tesoriera - Giardini Reali - Villa Amoretti
  • Torino e l'arte galenica: andar per farmacie antiche, il tour

    • dal 24 aprile al 22 maggio 2021
    • Piazza San Carlo

I più visti

  • Il Bioparco Zoom ha riaperto: ad accogliere i visitatori il nuovo habitat con i rettili d'Africa e America

    • dal 26 aprile al 30 settembre 2021
    • Bioparco Zoom
  • Caravaggio ai Musei Reali: da Roma arriva il San Giovanni Battista

    • dal 25 febbraio al 30 maggio 2021
    • Galleria Sabauda
  • Apre a Torino la Voice Art Academy: lezioni a partire da ottobre

    • dal 1 ottobre 2020 al 31 luglio 2021
    • Voice Art Academy
  • Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Torino

    • dal 6 al 5 maggio 2021
    • Torino
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TorinoToday è in caricamento