Giovedì, 13 Maggio 2021
Eventi Vallette

Giornata conclusiva per "Che gusto!"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

Dopo il grande successo delle lezioni, dei laboratori, delle dimostrazioni e delle attività ludiche che hanno coinvolto i bambini e i ragazzi delle scuole del territorio, è arrivato il momento di premiare l'impegno e la fantasia di studenti e insegnanti. I premi a carattere didattico - video e fotocamere digitali, planetari, materiale per arricchire quello in dotazione delle palestre.. - verranno consegnati dal Presidente del CSEN, dai Sindaci dei Comuni di appartenenza delle scuole vincitrici e dal direttore di Area 12 Nicola Granziolo.

E PER L'OCCASIONE, ULTERIORE PREMIAZIONE DELLE SCUOLE CHE HANNO PARTECIPATO A GIOCARE IN SICUREZZA - SEGNALA LA TUA SCUOLA

Oltre 2500 gli studenti interessati, curiosi, pronti ad imparare e a divertirsi, che hanno vestito i panni dello CHEF all'Area 12 Shopping Center nei mesi scorsi e che torneranno venerdì 14 giugno per raccogliere l'applauso per l'impegno dedicato nell'apprendere il concetto di salute legato all'alimentazione, attraverso la partecipazione al progetto CHE GUSTO!

Attraverso lezioni, laboratori di cucina, dimostrazioni e attività divertenti, bambini e ragazzi - ma anche gli adulti - hanno appreso i principi che stanno alla base di una alimentazione corretta, così importante per garantire una crescita sana.

Protagoniste le classi di diverse scuole del territorio che hanno aderito alla proposta educativa di CHE GUSTO!: gli insegnanti hanno coinvolto i propri studenti in una iniziativa sicuramente originale, che ha previsto la partecipazione attiva di bambini e ragazzi, l'interazione con gli esperti, la possibilità di toccare mano gli ingredienti per realizzare buonissime e sanissime ricette.

Con CHE GUSTO! insegnanti e studenti hanno avuto l'opportunità di compiere un percorso educativo sul tema, importantissimo, della corretta alimentazione e sull'importanza di adottare comportamenti corretti verso se stessi, sul concetto di salute come attenzione al proprio corpo e alla propria mente, come scelta di una vita sana; sul rifiuto di atteggiamenti e comportamenti sbagliati, come uso di alcool e droghe, alimentazione scorretta, ecc…

Saranno premiate le scuole vincitrici del concorso promosso nell'ambito del progetto, quelle che hanno realizzato le ricette più assonanti con i principi che sottendono una sana alimentazione.

Ecco l'elenco delle scuole che hanno partecipato e che concorrono alla vincita dei premi:

Scuola dell'infanzia Borgo Venezia di Chieri

Scuola dell'infanzia di Verolengo

Scuola dell'infanzia Collodi di Nichelino

Scuola dell'infanzia di Malvano

Scuola dell'infanzia Ada Negri di Nichelino

Scuola dell'infanzia Arigliano

Scuola dell'infanzia Cappello di Torino

Scuola dell'infanzia di Revigliasco

Scuola dell'infanzia Dionisio Steli di Torino

Scuola primaria di Fiano

Scuola primaria Toscanini di Torino

Scuola primaria Gramsci di Torino

Scuola primaria Cesare Battisti di Torino

Scuola primaria Salvador Allende di Torino

Scuola primaria Palmieri di Torino

Scuola primaria Sandro Pertini di Torino

Scuola primaria di Vallo

Scuola di Abbadia di Stura

Scuola primaria di Cena

Scuola primaria Silvio Pellico di Torino

Scuola primaria Berti di Torino

Scuola primaria Dewey di Torino

Scuola primaria Pavese di Torino

Istituto comprensivo di Carmagnola

Scuola secondaria di primo grado Nievo Matteotti di Torino

Scuola secondaria di primo grado Garelli di Rivalta

Scuola secondaria di primo grado Manzoni di Nichelino

Scuola secondaria di primo grado A. Meucci di Torino

Istituto di Istruzione Superiore Giulio di Torino

L'evento sarà anche l'occasione per premiare le Scuole vincitrici nell'ambito dell'iniziativa Giocare in sicurezza: tre scuole chiudono l'anno scolastico in bellezza grazie alle segnalazioni dei piccoli alunni

Ultimo atto anche per Giocare in sicurezza, il progetto didattico dedicato al gioco sicuro che ha registrato un successo straordinario nelle scuole in queste settimane; i bambini, oltre a partecipare ad un percorso educativo e ludico sul gioco sicuro, hanno inserito nell'apposita urna le loro cartoline illustrate dove hanno scritto il nome della loro scuola.

Il progetto, infatti, prevedeva - oltre alle attività educative - la possibilità, per i più piccoli, di fornire il proprio personale punto di vista su come vorrebbero il giardino della propria scuola e di indicare a quale scuola REGALARE i giochi per arredarne gli spazi esterni.

La scuola indicata nel maggior numero di cartoline vince un trenino Wagon Toy A TRE VAGONI, donato da Italveneta Didattica; premi anche alla seconda e alla terza classificata.

Un modo per dare una mano alle realtà scolastiche del territorio, spesso in difficoltà a causa delle poche risorse a loro disposizione.

Segreteria Organizzativa Che gusto!

Concept, design, management and implementation
Indalo Comunicazione - dott.ssa Luisa Gasparetto | dott.ssa Chiara Argentero
T +39 051 0933400 | F +39 051 6569327
segreteria@indalo.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata conclusiva per "Che gusto!"

TorinoToday è in caricamento