Eventi

Venaria Reale vince il concorso nazionale “Trattati da Re 2014”

Proclamati i vincitori della 6°edizione di “Trattati da Re”, il concorso nazionale riservato ai Maestri Trattatori e Trattatori FILA: ad aggiudicarsi il primo premio sono stati i fratelli Bergantin con il trattamento della Reggia di Venaria Reale a Torino.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

Proclamati i vincitori della 6°edizione di "Trattati da Re", il concorso nazionale riservato ai Maestri Trattatori e Trattatori, che premia i migliori interventi realizzati con i sistemi di Fila Surface Care Solutions: ad aggiudicarsi il primo premio sono stati i fratelli Bergantin con il trattamento della Reggia di Venaria Reale a Torino.

 

Al concorso hanno partecipato 23 progetti da tutta Italia, interventi in edifici pubblici e privati ambientati in ogni tipologia di contesto: edilizia residenziale di recente costruzione, contesti storici come castelli, ville, palazzi. I lavori sono stati valutati da una giuria composta da rappresentanti dell'editoria tecnica e dai Presidenti delle tre associazioni di categoria più importanti del settore: il Presidente di Assoposa Paolo Colombo, il Presidente di Confindustria Ceramica Vittorio Borelli e il Presidente di Confindustria Marmomacchine Stefano Ghirardi.

Con 80.000 mq di edificio monumentale e 60 ettari di giardini, Venaria Reale vanta alcune delle più alte espressioni del barocco universale che vengono visitate ogni anno da più di un milione di visitatori. Questo afflusso straordinario ha usurato le superfici interne che risultavano fortemente rovinate: l'intervento dei maestri trattatori fratelli Edy e Vittorio Bergantin, durato circa due anni, serviva a riportare in vita i pavimenti in parquet di legno antico della "Sala delle Arti" (1.500 mq), i pavimenti in cotto fatto a mano nel "Salone di Diana" e nel "Castelvecchio" (3.000 mq) e i pavimenti in cocciopesto nell'anticamera dei Valletti a Piedi detta "Sala dei Fagioli" (800 mq).

"Particolarmente impegnativo è stato il trattamento della verniciatura del parquet che si presentava danneggiata irrimediabilmente dal calpestio e inizialmente, come unica soluzione, si pensava ad una levigatura della superficie - hanno dichiarato i fratelli Bergantin al termine del loro intervento. Noi invece abbiamo proposto un intervento alternativo utilizzando prodotti naturali e reversibili: prima abbiamo sgrassato la superficie con un detergente decerante Fila, poi abbiamo steso diversi strati di cera pigmentata facendo raggiungere ai pavimenti la lucentezza e il colore originali di un tempo. Questo procedimento è stato particolarmente apprezzato dalla Sovraintendenza ai Beni Culturali che ha deciso di valorizzarlo inserendolo come regola nelle normative interne di manutenzione straordinaria". "Nel nostro lavoro ci sono emozioni che difficilmente si possono dimenticare e che diventano fondamentali nei momenti di stanchezza e difficoltà - concludono i vincitori. Aver riportato in vita un patrimonio della storia come Venaria Reale è stata un'esperienza straordinaria ed emozionante, siamo orgogliosi di essere stati protagonisti del cantiere di restauro più grande d'Europa".

Fila Surface Care Solutions, nata nel 1943, è un azienda italiana che produce soluzioni per la pulizia e il trattamento delle superfici. Fila distribuisce in oltre 60 Paesi grazie ad una capillare rete commerciale, ed è dotata di 6 filiali commerciali estere in Francia, Spagna, Germania, Regno Unito, Stati Uniti e Emirati Arabi. Sono oltre 200 i produttori internazionali di pavimenti e rivestimenti che raccomandano i sistemi di trattamento Fila ai propri clienti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venaria Reale vince il concorso nazionale “Trattati da Re 2014”

TorinoToday è in caricamento