Utopian Hours, il festival dedicato al city making a Torino

Dal 18 al 20 ottobre alla Centrale della Nuvola Lavazza la terza edizione di Utopian Hours. Tre giornate speciali di talk, workshop e mostre dedicate al “fare città” organizzate dall’associazione no-profit Torino Stratosferica è stata presentata a BASE Milano. Utopian Hours è un format che diventa sempre più internazionale. Organizzato dall’associazione no-profit Torino Stratosferica (ongoing project di city imaging e city branding che in cinque anni ha coinvolto circa 200 creativi), il festival è giunto alla III edizione e continua a proporre idee e visioni per il rinnovamento e la crescita delle città attraverso progetti, innovazioni, provocazioni e le esperienze di grandi ospiti internazionali.

L’edizione 2019 di Utopian Hours presenta 50 ospiti, 25 talk e 7 mostre. Per 3 giorni di evento, il festival ha selezionato casi concreti da tutto il mondo, urban trend setter, city maker innovativi, guru della cultura urbana, urban explorer, esperti, architetti e attivisti.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Carnevale a Carmagnola: tutti gli eventi

    • dal 19 al 25 febbraio 2020
  • San Valentino, Giaveno si illumina di cuori e colori per festeggiare l'amore

    • Gratis
    • dal 1 al 16 febbraio 2020
  • Carlevé ed Turin, sfilate, maschere e giostre alla Pellerina

    • dal 1 febbraio al 8 marzo 2020
    • Parco Pellerina

I più visti

  • “Orchiday”, orchidee provenienti da ogni parte del mondo: due giorni di mostra ad ingresso gratuito

    • Gratis
    • dal 15 al 16 febbraio 2020
  • “Hokusai Hiroshige Hasui. Viaggio nel Giappone che cambia”, la mostra alla Pinacoteca Agnelli

    • dal 19 ottobre 2019 al 16 febbraio 2020
    • Pinacoteca Agnelli
  • Carnevale a Carmagnola: tutti gli eventi

    • dal 19 al 25 febbraio 2020
  • Visite animate e gratuite a Palazzo Cisterna: il calendario del 2020

    • Gratis
    • dal 18 gennaio al 19 dicembre 2020
    • Palazzo Cisterna
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TorinoToday è in caricamento