Nasce la fabbrica del cioccolato al “Ferrante Aporti” grazie di Unicredit Foundation

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

Verrà inaugurato presso l'Istituto Penale per Minorenni "Ferrante Aporti" in Via Berruti e Ferrero 3, il progetto "Spes@Labor", realizzato dalla Cooperativa Sociale le Soleil nell'ambito del "Bando UniCredit Carta E - Strategie di coesione sociale per i giovani" promosso da UniCredit Foundation con un finanziamento di 60.000 euro.

Il progetto mira al reinserimento di giovani detenuti all'interno del tessuto sociale, attraverso interventi di inclusione lavorativa e professionale, promuovendo la consapevolezza del carattere ri-educativo della detenzione e creare possibilità di riscatto e reinserimento nella società

Nel corso dell'incontro interverranno:

- Serenella Pesarin, Direttore Generale del Dipartimento Giustizia Minorile

- Antonio Pappalardo, del Centro Giustizia Minorile

- Gabriella Picco, Direttore dell'I.P.M. "Ferrante Aporti"

- Elide Tisi, Vice Sindaco di Torino

- Maurizio Carrara, Presidente di UniCredit Foundation

- Giovanni Forestiero, Responsabile di Territorio Nord Ovest di UniCredit

- D. Danilo Magni, Direttore Opera Torinese del Murialdo

- Nadyr Duroux, Capofila del progetto 'Spes@Labor' della Cooperativa Sociale le Soleil.

Il progetto mira al reinserimento di giovani detenuti all'interno del tessuto sociale, attraverso interventi di inclusione lavorativa e professionale:

- fornendo le competenze necessarie ai giovani per intraprendere una professionalità;

- sviluppando le relazioni e la gestione dei rapporti con i colleghi di lavoro, i collaboratori e il personale esterno

E' stato fornito un corso di formazione propedeutica all'avviamento professionale, attraverso la distribuzione di materiale

Informativo didattico necessario e il supporto di un educatore, di un formatore e di un coordinatore di progetto.

Si proseguirà poi con l'allestimento all'interno dell'Istituto Penale per Minorenni "Ferrante Aporti" di un laboratorio con i

macchinari per la produzione, l'imballaggio, lo stoccaggio e il trasporto del cioccolato.

Otto, fra i 16 ragazzi partecipanti al corso di formazione, avranno infine la possibilità di accedere a una borsa lavoro che darà

loro la possibilità di svolgere una professione attinente a quella esercitata durante l'apprendistato in laboratorio.

Ne beneficeranno 16 ragazzi ospitati nell'I.P.M "Ferrante Aporti".

Per l'erogazione dei servizi di formazione e gestione delle borse lavoro la cooperativa la Cooperativa "Le Soleil" si affiancherà alla "Comunità Murialdo Piemonte", che possiede esperienza pregressa in seno alla struttura penitenziaria.

I più letti
Torna su
TorinoToday è in caricamento