Venerdì, 17 Settembre 2021
Eventi

Il Kenia domina la Turin Marathon, primi nella maschile e nella femminile

A tagliare per primo il traguardo in piazza Castello è stato Patrick Terer con il tempo di 2 ore 10' e 34". Tra le donne trionfa Sharon Cherop in 2 ore 23' 57"

L'arrivo di Sharon Cherop - foto da www.turinmarathon.it

La domenica torinese è stata aperta da tre maratone che hanno animato la città. Oltre ai 4 mila partecipanti della 'Turin Marathon', hanno corso per le strade del capoluogo piemontese anche i 10 mila iscritti alla 'Stratorino' e i migliaia di bambini della 'Junior Marathon'.

Sul podio più alto, sia maschile che femminile, ci sono arrivati gli atleti keniani. Il primo a tagliare il nastro è stato Patrick Terer, arrivato in piazza Castello in 2 ore 10' e 34". A seguire i connazionali Daniel Rono (2 ore 11' 41") e Jackson Kirwa (2 ore 13' 29"). Tra le donne oro per Sharon Cherop (2 ore 23' 57"), davanti all'olandese (ma di origine keniana) Hilda Kibet e all'azzurra Valerio Straneo (2h 27' 04").


Quella di ieri è stata anche la giornata in cui l'italiana Emma Quaglia ha stabilito il suo nuovo primato personale, terminando gli oltre 42 chilometri in 2 ore 27' 15". Gli organizzatori sono soddisfatti anche dei test effettuati sperimentando nuove tecnologie di ripresa e trasmissione video, in collaborazione con Telecom e Tilab.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Kenia domina la Turin Marathon, primi nella maschile e nella femminile

TorinoToday è in caricamento