menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torna il treno a vapore: da Porta Nuova ai presepi di Castagnole

L'appuntamento è per domenica 16 dicembre

A grande richiesta, torna da Torino Porta Nuova, il treno storico a vapore. A distanza di un mese dall’inaugurazione della riapertura all’esercizio turistico delle linee Asti – Castagnole delle Lanze – Nizza Monferrato, domenica 16 dicembre l’appuntamento è con il treno dei presepi di Castagnole. Trainato dalla locomotiva a vapore Gr.940, partirà dalla stazione di Porta Nuova alle 9.30 con fermate intermedie per servizio viaggiatori nelle stazioni di Torino Lingotto (9.39), Trofarello (9.48), Asti (10.40), Isola d’Asti (10.57), Costigliole (11.06) e arrivo a Castagnole delle Lanze previsto per le 11.20.

Pranzo e degustazioni a bordo

Il programma turistico prevede la possibilità di visitare i caratteristici presepi allestiti lungo le vie del centro storico di Castagnole, le più belle chiese del borgo ed una sosta alla “bottega del vino” sotto i portici colorati. Il comune offrirà la possibilità di effettuare un tour guidato con bus tra le colline di Langa e Monferrato, alla scoperta dei territori Patrimonio Unesco. Inoltre c'è la possibilità di pranzo con prodotti tipici del territorio prenotando, entro il 12 dicembre, al numero 0141875633. A bordo poi, sono previste degustazioni gratuite di vini locali e nocciole di Castagnole della Lanze.

Un'altra corsa a dicembre

“Avevamo promesso di tornare sul triangolo entro la fine dell’anno – ha detto il Direttore Generale della Fondazione FS Luigi Cantamessa -  e, per venire incontro alle numerose richieste provenienti dai comuni, il prossimo 16 dicembre riporteremo il treno storico tra Asti – Castagnole delle Lanze e Nizza Monferrato. E non sarà l’ultimo appuntamento del 2018: domenica 30 dicembre organizzeremo una ulteriore corsa per dare al territorio la possibilità di valutare i molteplici benefici legati allo sviluppo del turismo ferroviario”.

I biglietti per partecipare all’iniziativa sono in vendita nelle biglietterie e self service di stazione, agenzie di viaggio abilitate e su trenitalia.com. Sarà possibile acquistarli anche a bordo treno, senza alcuna maggiorazione di prezzo, e in relazione alla disponibilità dei posti a sedere.
 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento