Sabato, 25 Settembre 2021
Eventi Piazza Castello

Torino Jazz festival: in 12.000 per il concerto di Dionne Warwick

Gradne successo di pubblico per la prima edizione del TJf. Il festival si concluderà domani con il concerto del compositore e pianista italiano Stefano Bollani

Più di 12.000 persone, forse anche 15.000, hanno raggiunto sabato sera piazza Castello a Torino per ascoltare il concerto di Dionne Warwick nell'ambito del Torino Jazz Festival. La regina del soul e del 'r'n'b", cugina di Whitney Houston, ha incantato il pubblico con celebri canzoni, da "Don't make me over" a "Walk on By", a I Say a Little Prayer".

Warwick si è esibita nella seconda giornata della prima edizione del TJf, un festiva all'insegna del miglior jazz mondiale e completamente gratuito. Prima di lei, nel pomeriggio, si era esibito nel piazzale Valdo Fusi, davanti al Jazz Club, luogo sacro per la Torino musicale, il grande virtuoso al pianoforte Ahmad Jamal. 82 anni, lontano parente di Malcom X, Jamal ha suonato con il suo quartetto, oltre a brani jazz, anche funky e musiche caraibiche.

Il TJf proseguirà fino a domani. Fortemente voluto dal sindaco di Torino Piero Fassino e dall'assessore comunale alla Cultura Maurizio Braccialarghe per dare impulso alla conoscenza del grande patrimonio jazzistico mondiale, ma anche nazionale si concluderà con il gran finale di Stefano Bollani. Al nuovo festival torinese sono andati anche gli auguri della Warwick che, prima di iniziare a cantare, si è detta contenta di partecipare, tra i primi, a quello che "spero sarà un nuovo importante festival di jazz".


(fonte ANSA)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino Jazz festival: in 12.000 per il concerto di Dionne Warwick

TorinoToday è in caricamento