Lunedì, 17 Maggio 2021
Eventi Crocetta / Via Paolo Sacchi

"Torino Design of the City", a settembre i portici di via Sacchi torneranno a vivere

Una settimana di incontri, mostre ed eventi

Via Sacchi a settembre si animerà

Nasce "Torino Design of the City". Dal 10 al 16 ottobre,  in occasione dell’assemblea generale della World Design Organization, la più importante associazione internazionale di designers con sede in Canada e che raccoglie oltre 100 professionisti di 60 paesi del mondo, la Città di Torino promuove un nuovo evento.

In città arrivano i professionisti del design 

Una settimana in cui, grazie al lavoro congiunto del tavolo consultivo del Design, formato da oltre 30 soggetti pubblici e privati (associazioni di categoria, enti di formazione, archivi e musei), e di una cabina di regia formata dal vicesindaco Montanari e dagli assessori Leon, Sacco, Pisano e Lapietra, verrà offero un ampio programma di azioni sui temi più attuali legati al Design per rilanciarne la filiera sul territorio nei settori della creatività, della produzione e della valorizzazione del patrimonio.

"Torino Design of the City" si pone l’obiettivo di aumentare l’attenzione dei cittadini, degli operatori del settore e degli operatori locali, nazionali e internazionali del mondo del design e per raccontare come, attraverso il segno si possa lavorare su un organismo complesso come la città. Un modo per creare reti tra soggetti con natura e vocazione differenti e arrivare a innovare anche attraverso il disegno dei servizi, ad esempio oltre che con l’attenzione al design thinking nelle politiche pubbliche, a soluzioni di mobilità sostenibile, ai nuovi makers e alla rigenerazione urbana.

Via Sacchi sede di mostre e temporary shop

Per l'occasione i portici di via Sacchi saranno lo scenario di eventi e manifestazioni, durante la settimana della kermesse dedicata al Design. Mostre, incontri e temporary shop infatti animeranno il centro di Torino, vicino alla stazione di Porta Nuova. Già perchè nella manifestazione è previsto un progetto speciale sul Design pubblico per la città che mette insieme riqualificazione urbana e rigenerazione di spazi pubblici: Via Sacchi – la via del Design.

Grazie alle segnalazioni e all’impegno del Comitato "Rilanciamo via Sacchi" e Comitato "Rilanciamo i Portici di via Nizza", dei commercianti e dei cittadini della Circoscrizione 1, è stata portata all’attenzione dell’amministrazione il progressivo svuotamento di funzioni di spazi pubblici e privati dell’area dei Portici di via Sacchi in cui si contano numerosi spazi commerciali sfitti da tempo. Le organizzazioni no profit Comitato Rilanciamo via Sacchi e l’Associazione Giardino Forbito, attraverso il progetto “Portici in Movimento”, hanno proposto una prima serie di attività per il rilancio e la rigenerazione della zona di via Sacchi, come primo passo di una più ampia azione di riqualificazione che comprendesse anche le aree limitrofe. 

Utilizzare i negozi di via Sacchi per ospitare parte del programma di Torino Design of the City significa dare formalmente inizio ad un processo di rigenerazione e cambiamento dell’area che avverrà anche grazie alla collaborazione con Taimwise, piattaforma digitale che permette di organizzare eventi temporanei rivolti al mondo dell’imprenditoria e della cultura: l’apertura di temporary shop ad esempio o l’allestimento di esposizioni d’arte in spazi commerciali vuoti da usare periodicamente. Taimwise ha presentato un progetto per il riutilizzo degli spazi vuoti che ha ricevuto il patrocinio e la collaborazione della Città.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Torino Design of the City", a settembre i portici di via Sacchi torneranno a vivere

TorinoToday è in caricamento