Venerdì, 24 Settembre 2021
Teatro

"In nome della madre", dal racconto di Erri De Luca

Da venerdì 14 a domenica 16 dicembre 2012, in scena lo spettacolo Viartisti con Raffaella Tomellini e la Regia di Pietra selva, tratto dal racconto di Erri De Luca "In nome della Madre"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

venerdì 14 dicembre ore 21 - sabato 15 dicembre ore 21 - domenica 16 dicembre ore 17

IN NOME DELLA MADRE
Di Erri De Luca, regia di Pietra Selva, con Raffaella Tomellini

...è Miriam/Maria, per la prima volta, a raccontare e rievocare, in un'affascinante
monologo, la sua maternità.
- COMPAGNIA VIARTISTI

"In nome del padre: inaugura il segno della croce. In nome della madre s'inaugura la vita": così Erri De Luca introduce il racconto di Maria nella premessa a "In nome della Madre", testo trasposto teatralmente da Viartisti nel recital di Raffaella Tomellini con la regia di Pietra Selva, che andrà in scena venerdì 14 e sabato 15 alle ore 21, e domenica 16 dicembre in pomeridiana alle ore 17 al Teatro Perempruner di Grugliasco.

Il recital intende restituire pienamente la parola dell'autore, il ritmo e la qualità mitopoietica della sua scrittura e fedelmente al testo è Miriam/Maria, per la prima volta, a raccontare, rievocare, in un lungo straordinario monologo, la sua maternità e la nascita del bambino Gesù. Ciò che nei vangeli, anche gli Apocrifi è un dettaglio, qui diventa centrale: "l'accensione della natività nel corpo femminile, il più perfetto miracolo naturale".

Informazioni e prenotazioni ai numeri telefonici 011787780 - 0117808717 o consultando il sito www.viartisti.it.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"In nome della madre", dal racconto di Erri De Luca

TorinoToday è in caricamento