Venerdì, 24 Settembre 2021
Teatro

Regio Opera Festival, dal 6 agosto per accedere agli spettacoli ci vorrà il green pass

Biglietti esauriti per il Concerto di mezza estate

A partire dal 6 agosto, secondo quanto stabilito dalle nuove norme anti contagio rese note dal Governo, l'accesso agli spettacoli del Regio Opera Festival, che si stanno svolgendo nel Cortile di Palazzo Arsenale, sarà consentito esclusivamente alle persone munite di green pass. Secondo quanto annunciato giorni fa dal ministro alla Salute Roberto Speranza infatti, il nuovo decreto covid prevederà, dal 6 agosto, regole più restrittive anche per la cultura e il tempo libero. Per chi vorrà avere accesso a teatri, musei, spettacoli all'aperto, concerti e stadi, ci sarà l'obbligatorietà di esibire la certificazione verde che attesta l'avvenuta vaccinazione contro il covid (basterà anche solo la prima dose), il certificato di guarigione dalla malattia o l'esito negativo al tampone eseguito non oltre 48 ore prima. E il Teatro Regio si adegua, annunciando le nuove disposizioni sul suo sito web. 

Sold out per il Concerto di mezza estate

Intanto sono già terminati i biglietti per il Concerto di mezza estate in programma venerdì 30 luglio secondo il programma della rassegna. L'evento, che si svolgerà nel Cortile di Palazzo Arsenale, lo spazio messo a disposizione dall'Esercito che i torinesi stanno dimostrando di apprezzare, vedrà sul podio dell'Orchestra del Regio, per la prima volta, il maestro Juraj Valcuha, premio Abbiati 2018 come migliore direttore e attuale direttore musicale al Teatro San Carlo di Napoli. Per l'occasione, Valcuha ha scelto un programma di grande appeal, che comprende 'L'estate' dal balletto 'Le stagioni op. 67' di Aleksandr Glazunov, 'Una notte sul Monte Calvo' di Musorgskij, 'Spartacus', dal balletto omonimo di Chacatutjan, 'Danze polovesiane' dall'opera di Borodin 'Il principe Igor'. La serata, in caso di pioggia, sarà recuperata il giorno successivo alla stessa ora. 

E intanto vanno avanti le serate gratuite del Regio Opera Festival. Il prossimo appuntamento, in programma nella Galleria Tamagno del Teatro Regio, sarà il 31 luglio alle 15 con le prove dell'opera 'Pagliacci' di Ruggero Leoncavallo, il 7, 10 e 12 agosto prossimi. La messa in scena dell'opera è di Anna Maria Bruzzese. Nel ruolo di Nedda, Valeria Sepe, Jonathan Tetelman sarà Canio, Misha Kiria Tonio, Andrea Giovannini Peppe e Alessio Arduini Silvio. La direzione dell'orchestra è affidata a Stefano Montanari. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regio Opera Festival, dal 6 agosto per accedere agli spettacoli ci vorrà il green pass

TorinoToday è in caricamento