Cultura e benessere alle Teatro Officine Caos

Salute, istruzione, relazioni sociali, patrimonio culturale, sostenibilità ambientale, qualità dei servizi, ricerca e innovazione: sono alcuni dei parametri che rientrano nel BES (Benessere Equo e Sostenibile), nuovo indice sviluppato da Istat e CNEL (Consiglio Nazionale dell'Economia e del Lavoro) per valutare il progresso di una società, non solo dal punto di vista economico, come fa il Pil, ma anche ambientale e sociale.

Anche la qualità della vita e la felicità si possono diffondere e misurare?
A questo tema è dedicato "Cultura e Benessere", quinto focus della stagione Arte Transitiva 2014, diretta da Stalker Teatro alle Officine CAOS di Torino. Mercoledì 16 e giovedì 17 aprile, attraverso la presentazione di un libro, una tavola rotonda e uno spettacolo, si discuterà sul ruolo fondamentale della cultura nel definire la qualità della vita di una società.

Nelle serate del 16 e 17 aprile, alle 21.00, torna in scena "DIES. Giorni contati" spettacolo multidisciplinare di Stalker Teatro che unisce performance, teatro, musica e danza contemporanea. Diretto da Gabriele Boccacini, e con le musiche originali suonate dal vivo di Riccardo Ruggeri, il lavoro vede in scena, accanto al nucleo di performer della compagnia (Adriana Rinaldi, Raffaella Marsella, Stefano Bosco, Gigi Piana, Dario Prazzoli), le coreografe e danzatrici torinesi Maura Dessì, Erika Di Crescenzo e Ivana Messina. Partendo da una rara e poco conosciuta rappresentazione iconografica del "Cristo della domenica", allegoria dell'alternanza "sacra" fra lavoro e tempo libero, lo spettacolo di Stalker riflette sulla valenza contraddittoria della condizione lavorativa dell'attuale periodo di crisi, in cui l'ozio è sempre più spesso forzato e la creatività scolora in apatia.

Giovedì 17 aprile, a partire dalle ore 17.00, le Officine CAOS di piazza Montale ospiteranno inoltre un cenacolo aperto sul tema "Cultura e Benessere" in collaborazione con il Comitato Emergenza Cultura.
Si comincerà con la presentazione del libro "Salute e qualità della vita nella società del benessere" (Carocci ed.) a cura di Norma De Piccoli, docente di Psicologia Sociale, introdotta dal Dottor Claudio Tortone dell'ASL To3.
Alle 18.00 si aprirà la tavola rotonda, a cui interverranno i Consiglieri Regionali Eleonora Artesio, Davide Bono, Monica Cerutti, Giampiero Leo, Gianna Pentenero, Andrea Stara e il Presidente della Commissione Cultura della Città di Torino Luca Cassiani.

La partecipazione al cenacolo è gratuita; consigliata la prenotazione allo 011.7399833 o via mail a info@stalkerteatro.net.
Biglietti per lo spettacolo a 9 e 7 euro. Per chi partecipa al cenacolo, registrandosi all'ingresso, è prevista un'ulteriore riduzione a 5 euro. Info: www.stalkerteatro.net.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Torna la XXIII° edizione di Luci d'Artista: tutte le novità di quest'anno

    • Gratis
    • dal 30 ottobre 2020 al 28 febbraio 2021
    • Torino
  • Il Castello di Moncalieri riapre al pubblico: prenotazione obbligatoria

    • dal 4 febbraio al 30 aprile 2021
    • Castello di Moncalieri
  • Apre a Torino la Voice Art Academy: lezioni a partire da ottobre

    • dal 1 ottobre 2020 al 31 luglio 2021
    • Voice Art Academy
  • I Musei Reali ripartono: tutte le mostre da non perdere

    • dal 1 febbraio al 30 aprile 2021
    • Musei Reali
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TorinoToday è in caricamento