Tanztheater experience: Marigia Maggipinto alle Officine Caos

L'eredità di Pina Bausch non sono solo i suoi meravigliosi spettacoli. Ciò che ci ha lasciato la grande coreografa tedesca è soprattutto uno sguardo nuovo sul teatro, che va oltre gli steccati dei generi e delle discipline. Al suo peculiare "metodo" e alla novità eversiva del suo teatro-danza è dedicato Tanztheater Experience", il primo focus della stagione Arte Transitiva 2014 delle Officine Caos, che, fino al 18 gennaio, vede protagonista la danzatrice e coreografa Marigia Maggipinto, per dieci anni membro del Tanztheater Wuppertal di Pina Bausch.

Dopo la presentazione di "We'll see", spettacolo con il coordinamento artistico di Dorothy Rollandin ed Elena Pisu, venerdì 17 e sabato 18 gennaio andrà in scena l'esito del workshop condotto nel corso della settimana da Marigia Maggipinto alle Officine CaosGuidati in un percorso creativo orientato al ritrovare il proprio essere e sentire, secondo il metodo di improvvisazione di Pina Bausch, i partecipanti creeranno coreografie, semplici movimenti o azioni concrete attraverso una serie di domande e la proposta di temi capaci di spingere a un viaggio dentro se stessi.

Alla performance seguirà un incontro/conferenza, in cui, con l'intervento di alcuni esperti e critici, Marigia Maggipinto parlerà della sua esperienza umana e artistica con Pina Bausch, illustrandola con rari materiali audiovisivi.

Info:Officine Caos tel. 011.7399833

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Il Castello di Moncalieri riapre al pubblico: prenotazione obbligatoria

    • dal 4 febbraio al 30 aprile 2021
    • Castello di Moncalieri
  • I Musei Reali ripartono: tutte le mostre da non perdere

    • dal 1 febbraio al 30 aprile 2021
    • Musei Reali
  • Apre a Torino la Voice Art Academy: lezioni a partire da ottobre

    • dal 1 ottobre 2020 al 31 luglio 2021
    • Voice Art Academy
  • Caravaggio ai Musei Reali: da Roma arriva il San Giovanni Battista

    • dal 25 febbraio al 30 maggio 2021
    • Galleria Sabauda
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TorinoToday è in caricamento