Torna il grande Flamenco: Liñan ospite speciale al Folk Club

La Rassegna Tablao d’Autore, ideata nel 2004 da Arte y Flamenco, torna al Folk Club. La kermesse è dedicata a quella particolare forma di spettacolo che prevede esibizioni in solitario o in piccolissime formazioni di grandi nomi del Flamenco, in contesti diversi dal grande teatro.

L’idea è stata e rimane oggi quella di presentare i tre elementi fondamentali del Flamenco, il toque, ossia la chitarra, il cante, il canto, e il baile, la danza, in spazi particolari, offrendo agli aficionados performance autentiche, “pure”, proprio perché scevre di tutte quelle sovrastrutture necessarie quando invece si calcano i grandi palchi.

Saranno dunque grandi nomi quelli che il 16 aprile calcheranno le tavole del Folkclub: primo fra tutti Manuel Liñan, bailaòr appartenente al gotha del Flamenco, scelto come figura rappresentativa di uno dei Festival più importanti di Spagna, il Festival de Jerez, e riconosciuto come esponente artistico significativo di questo momento di grande evoluzione, in quanto capace di riunire in sé la radice del baile di impronta tradizionale in perfetta fusione con nuove visioni, più contemporanee.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Parte “Sisifo”: la nuova stagione di Casa Fools

    • Gratis
    • dal 12 febbraio al 30 maggio 2021
    • Casa Fools - Teatro Vanchiglia

I più visti

  • Il Castello di Moncalieri riapre al pubblico: prenotazione obbligatoria

    • dal 4 febbraio al 30 aprile 2021
    • Castello di Moncalieri
  • I Musei Reali ripartono: tutte le mostre da non perdere

    • dal 1 febbraio al 30 aprile 2021
    • Musei Reali
  • Apre a Torino la Voice Art Academy: lezioni a partire da ottobre

    • dal 1 ottobre 2020 al 31 luglio 2021
    • Voice Art Academy
  • Caravaggio ai Musei Reali: da Roma arriva il San Giovanni Battista

    • dal 25 febbraio al 30 maggio 2021
    • Galleria Sabauda
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TorinoToday è in caricamento