"Strade aperte" a Chieri: una domenica dedicata alla mobilità sostenibile

  • Dove
    Centro cittadino
    Indirizzo non disponibile
    Chieri
  • Quando
    Dal 21/06/2020 al 21/06/2020
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
    Sito web
    to.it

In occasione dell’attivazione del progetto “Strade aperte a Chieri. Piano d’azione per la mobilità urbana post Covid-19”, in programma domenica 21 giugno, il Sindaco Alessandro Sicchiero ha disposto con ordinanza la modifica della viabilità nelle vie cittadine interessate dall’evento che coinvolgerà gran parte del centro cittadino: il divieto di circolazione e accesso sarà in vigore dalle ore 8,00 alle ore 20,00 del 21 giugno e riguarderà il perimetro composto da Piazza Cavour, Via Palazzo di Città, Via delle Orfane, Via Principe Amedeo, Via Santa Clara, Via De Maria (tratto), Via Vittorio Emanuele II° (tratto compreso tra Via San Domenico e Vicolo Sant'Antonio), Via San Domenico, Via Avezzana, Via Marconi.

Il Piano d’azione per la mobilità urbana post Covid-19 si articola in cinque temi, cinque aree con interventi e azioni strategiche pensate per l’immediato, medio e lungo periodo: ampliamento degli spazi pedonali per garantire una maggiore sicurezza per i pedoni; istituzione di Zone 20 per garantire la convivenza tra auto, bici e pedoni; la possibilità per tutte le attività commerciali e artigianali di ampliare la propria superficie utilizzando lo spazio pubblico affinché la strada diventi un luogo di incontro; interventi nel centro storico per implementare la visibilità dei varchi di accesso alla Zona 30; creazione di nuove corsie ciclabili e bike-lane.  

“L’emergenza sanitaria Covid-19 ci costringe a ripensare la città, gli spazi e la mobilità urbana. Dobbiamo tradurre sacrifici imposti dal lockdown in un’opportunità per ripensare il nostro modo di vivere, di spostarci e di concepire gli spazi cittadini - dichiara Alessandro Sicchiero - quindi accelerare l’adozione di forme di mobilità sostenibile, ampliare gli spazi pedonali e ciclabili, garantire la sicurezza di chi si sposta a piedi, in bici, con e-bike, con forme di micromobilità e per le persone con disabilità”.

“Dal momento che alcune delle aree viabili contenute nel programma ‘Strade aperte a Chieri’ sono attualmente destinate alla sosta e alla circolazione di tutti i veicoli - spiega l’assessore alla Viabilità Paolo Rainato - si è reso necessario adottare un provvedimento di modifica della viabilità nelle zone del entro cittadino interessate dall’iniziative per la giornata di domenica 21 giugno”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Torna la XXIII° edizione di Luci d'Artista: tutte le novità di quest'anno

    • Gratis
    • dal 30 ottobre 2020 al 28 febbraio 2021
    • Torino
  • Bardonecchia, nel Borgo Vecchio e in via Medail arrivano i cento presepi

    • Gratis
    • dal 8 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Borgo Vecchio, via Medail e Borghi Alpini
  • La scuola verso una generazione ecosostenibile: la campagna a sostegno di #ecogeneration

    • Gratis
    • dal 1 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • https://sostieni.link/26841

I più visti

  • Torna la XXIII° edizione di Luci d'Artista: tutte le novità di quest'anno

    • Gratis
    • dal 30 ottobre 2020 al 28 febbraio 2021
    • Torino
  • Andy Warhol è ... super Pop! Alla Palazzina di Caccia di Stupinigi

    • dal 24 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Palazzina di Caccia di Stupinigi
  • "Cinemaddosso. I costumi di Annamode da Cinecittà ad Hollywood" alla Mole

    • dal 14 febbraio 2020 al 18 gennaio 2021
    • Museo del Cinema
  • "TOward2030", mostra e live painting ai Musei Reali

    • dal 10 luglio 2020 al 17 gennaio 2021
    • Spazio Confronti della Galleria Sabauda e nei Giardini Reali
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TorinoToday è in caricamento