I-nedito, gli Spleen Tree e i Lay a Il Maglio

Frogstomp Productions & Il Maglio Cocktailbar Torino presentano una serata Grunge con gli Spleen Tree e i Lay in concerto per I-nedito Maglio Torino, il 13 giugno. 

Gli Spleen Tree si sono evoluti mantenendo la loro attitudine primordiale ispirata dal sound dei gruppi della storia del rock alternativo, del grunge e dello stoner. La band ha partecipato a numerosi concerti, festival e contest. Nel 2011 pubblicano il primo EP “Concerto in Re Maggiore per Rumore”. Tornano a farsi sentire nel 2017 con “Altrove o qui”, seguito dall’ultimo singolo rilasciato il 15 marzo, “Abituati a tacere”.

I Lay sono Mattia Cerrato, Federica Fumarola e Francesco Musso, suonano insieme dal 2015 e sono un power trio in parti uguali. Guardano con affetto Slowdive e Sonic Youth, Ride e Pavement, Pixies e Verdena: il risultato è un sound che spazia dal grunge allo shoegaze, dal punk all'indie rock, addolcito dalle linee melodiche e dalle voci di Mattia e Federica.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Seeyousound International Music Film Festival, a febbraio online in streaming

    • dal 19 al 25 febbraio 2021
    • online on demand su PLAYSYS.TV
  • Parte “Sisifo”: la nuova stagione di Casa Fools

    • Gratis
    • dal 12 febbraio al 30 maggio 2021
    • Casa Fools - Teatro Vanchiglia

I più visti

  • Torna la XXIII° edizione di Luci d'Artista: tutte le novità di quest'anno

    • Gratis
    • dal 30 ottobre 2020 al 28 febbraio 2021
    • Torino
  • Il Castello di Moncalieri riapre al pubblico: prenotazione obbligatoria

    • dal 4 febbraio al 30 aprile 2021
    • Castello di Moncalieri
  • Apre a Torino la Voice Art Academy: lezioni a partire da ottobre

    • dal 1 ottobre 2020 al 31 luglio 2021
    • Voice Art Academy
  • I Musei Reali ripartono: tutte le mostre da non perdere

    • dal 1 febbraio al 30 aprile 2021
    • Musei Reali
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TorinoToday è in caricamento