#Spazioflicstreaming, la nuova rassegna di circo contemporaneo

Rassegna di circo contemporaneo con pubblico in sala e trasmissione in diretta streaming per il pubblico a casa. Dal 28 giugno al 19 luglio 2020 allo Spazio FLIC di Torino e in streaming: 
- Spettacoli e incontri trasmessi in diretta dallo Spazio FLIC di via Niccolò Paganini 0/200 a Torino
- Video realizzati nel periodo del lockdown e altri video girati in vari luoghi della Città di Torino
- Streaming in www.facebook.com/FLIC.Scuola.di.Circo | https://www.youtube.com/user/ScuolaFlic

Al tempo del Coronavirus, la Reale Società Ginnastica di Torino e la sua FLIC Scuola di Circo, progetto di perfezionamento professionale per artisti di circo contemporaneo nato nel 2002, non si sono mai fermate, hanno continuato a coltivare i sogni dei propri allievi e del proprio pubblico, rimodulando le proposte formative e di intrattenimento con una programmazione alternativa online. All’inizio della Fase 3, al fine di recuperare buona parte del tempo che non si è potuto dedicare alle creazioni, la FLIC ha deciso di organizzare #SpazioFLICsteameing, una nuova rassegna di circo contemporaneo. #SpazioFLICstreaming si svolgerà allo Spazio FLIC di Torino per un pubblico di sole 30 persone in sala, ma per un potenziale grande pubblico a casa grazie alla trasmissione in diretta streaming sulla pagina facebook www.facebook.com/FLIC.Scuola.di.Circo e sul canale youtube https://www.youtube.com/user/ScuolaFlic.

La rassegna si sviluppa in otto appuntamenti con spettacoli e performance circensi degli allievi, contributi vari di artisti professionisti, incontri con esperti del settore, video-progetti realizzati nel periodo del lockdown e video realizzati in strade e piazze della Città di Torino. Nel rispetto delle disposizioni sugli spettacoli vigenti dal 15 giugno, la direzione ha deciso di aprire gli eventi a un ristretto pubblico composto da 30 persone, con ingresso gratuito e prenotazione obbligatoria da effettuare scrivendo a booking@flicscuolacirco.it.

Grazie a un megaschermo, il pubblico in sala potrà vedere tutti i contenuti che vedrà il pubblico dello streaming. I protagonisti in scena saranno soprattutto gli allievi dei vari corsi professionali. La rassegna è stata pensata soprattutto per loro, per riavvicinarli al palcoscenico e al pubblico, seppur con modalità alternative di creazione ed esibizione legate alle contingenze del periodo che stiamo vivendo. Si esibiranno finalmente in un “vero” spazio scenico e per un “vero” pubblico in sala, ma anche per un grande pubblico online che seguirà le dirette streaming, interagendo con telecamere e strumenti digitali in una nuova esperienza recitativa che potrà tornare utile in futuro.

Le disposizioni sanitarie attuali sono un grande problema per il circo contemporaneo che si basa molto sulla vicinanza fisica, sia tra gli artisti che tra artisti e pubblico. Se lo spettacolo in streaming entrerà a far parte stabilmente del nostro futuro è una questione da valutare ma sicuramente rientra tra i desideri della FLIC quello di formare al massimo delle possibilità i suoi aspiranti artisti e di farlo con tutti gli strumenti possibili, digitali e non. Gli elaborati artistici solisti degli allievi vengono ideati e creati in una intensa settimana di lavoro con il supporto e la regia di qualificati registi esterni e con il coordinamento del direttore artistico Stevie Boyd.

Il programma

Si inizia il 28 e il 29 giugno dalle ore 21:00 con gli allievi del Terzo Anno Tecnico diretti da Piergiorgio Milano e si proseguirà il 5 e 6 luglio dalle ore 21:00 con gli allievi del Primo Anno diretti da Giorgio Bertolotti, il 12 e 13 luglio dalle ore 21:00 con gli allievi del Secondo Anno diretti da Alessandro Maida, terminando il 19 luglio dalle ore 16:30 e dalle ore 21:00 con gli allievi del Terzo Anno Artistico diretti da Flavio D’Andrea. In ogni appuntamento ci saranno anche esibizioni degli allievi del corso Mise à Niveau diretti da Stevie Boyd.
Gli allievi del Secondo Anno e del Terzo Anno Artistico porteranno a termine un progetto più articolato e studiato, attraverso il quale completeranno al meglio il percorso formativo previsto dal programma didattico originario. Gli allievi del Terzo Anno Tecnico, del Primo Anno e del Mise à Niveau, che normalmente avrebbero messo in scena uno spettacolo collettivo, utilizzeranno tutti gli input creativi ricevuti durante la stagione per creare numeri solisti. Durante le serate ci saranno tante sorprese e approfondimenti sul mondo del circo contemporaneo.

Ingresso gratuito e riservato a un pubblico di 30 persone. Prenotazione obbligatoria da richiedere a booking@flicscuolacirco.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Spettacoli di marionette per tutta l'estate nelle aree verdi della città: il programma

    • Gratis
    • dal 2 agosto al 22 settembre 2020
    • Varie location
  • "E' questa la vita che sognavo da bambino", Luca Argentero in scena al Colosseo

    • dal 3 al 4 ottobre 2020
    • Teatro Colosseo
  • Kally's Mashup, i protagonisti della serie tv al Colosseo

    • 18 ottobre 2020
    • Teatro Colosseo

I più visti

  • Visite animate e gratuite a Palazzo Cisterna: il calendario del 2020

    • Gratis
    • dal 18 gennaio al 19 dicembre 2020
    • Palazzo Cisterna
  • Passeggiata facile in media montagna, sul Sentiero degli Orridi

    • dal 4 maggio al 31 ottobre 2020
  • Escursioni, Sentiero della Decauville per raggiungere il Lago di Malciaussia:

    • dal 4 maggio al 30 settembre 2020
  • A piedi o in bici sul Sentiero Ritrovato: si parte da Chiusa San Michele

    • dal 4 maggio al 30 novembre 2020
    • Borgata Bennale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    TorinoToday è in caricamento