Nutrizione sana, vera medicina: incontro al Centro per l'Antroposofia

Domenica 26 gennaio 2020 dalle 15.00 alle 18.30. Nutrizione sana, vera medicina. L’importanza dell’alimentazione per la prevenzione delle malattie con Sergio Maria Francardo. 

La cultura antroposofica è interessata profondamente all’alimentazione e al suo significato, al punto d’aver fondato l’agricoltura biodinamica che esprime l’ideale di dare al mondo corporeità sane e in grado di dialogare armonicamente con Madre Terra. Educazione alimentare come arte dell’equilibrio, considerando come fattori limitanti i cibi unilaterali, conservati e omologati ma anche le introduzioni precoci e gli alimenti industriali, e come fattori vivificanti i cibi biodinamici freschi ben cucinati in quantità ragionevoli. 

Aperto a tutti, con libera donazione al relatore. Non è richiesta l’iscrizione.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • “Tempi difficili", gli incontri online del Politecnico di Torino

    • dal 13 marzo al 5 giugno 2021
    • Online
  • Musei Reali, “Da Torino tutt’intorno” il ciclo di webinar da febbraio a giugno

    • dal 15 febbraio al 21 giugno 2021
    • Online
  • Chieri, al via le visite guidate all'Archivio Storico Comunale

    • Gratis
    • dal 10 ottobre 2020 al 29 maggio 2021
    • Archivio comunale

I più visti

  • Il Bioparco Zoom ha riaperto: ad accogliere i visitatori il nuovo habitat con i rettili d'Africa e America

    • dal 26 aprile al 30 settembre 2021
    • Bioparco Zoom
  • Caravaggio ai Musei Reali: da Roma arriva il San Giovanni Battista

    • dal 25 febbraio al 30 maggio 2021
    • Galleria Sabauda
  • Apre a Torino la Voice Art Academy: lezioni a partire da ottobre

    • dal 1 ottobre 2020 al 31 luglio 2021
    • Voice Art Academy
  • Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Torino

    • dal 6 al 5 maggio 2021
    • Torino
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TorinoToday è in caricamento