menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Valentino, cosa fare a Torino per la festa degli innamorati

Tante iniziative in città: tour in tram, cene sotto le stelle e iniziative speciali nei musei

Si avvicina il 14 febbraio, giorno in cui gli innamorati festeggiano il loro amore. Celebrata in gran parte del mondo, questa ricorrenza ha origini antiche. Sebbene siano molte le storie sulla festa degli innamorati, una delle leggende più note vuole che la festa sia collegata alla figura di San Valentino, il santo che donò a una fanciulla povera una somma di denaro necessaria come dote per il suo sposalizio che senza questa non si sarebbe potuto celebrare. Il generoso dono avrebbe dunque dato il via alla tradizione di considerare il santo Valentino, come protettore dell'amore e degli innamorati. 

Musei a metà prezzo

Ma a Torino gli innamorati come festeggeranno il 14 febbraio? Sono diverse le occasioni in città e nei dintorni per trascorrere una serata romantica. Intanto, per chi ama l'arte e i musei, sono state fatte promozioni ad hoc. All'Egizio chi entra in coppia paga solo un biglietto così come al Museo del Cinema e a Palazzo Madama, Mao e Gam. Anche ai Musei Reali è in programma un'iniziativa davvero speciale mentre al Castello di Miradolo, a pochi chilometri dal capoluogo piemontese, la giornata degli innamorati è rivolta anche ai più piccoli.

Spettacoli e degustazioni

Mix di spettacolo e comicità a Le Musichall, serata tra le stelle con cena al Planetario e tour degli innamorati in centro città sul tram storico. E ancora, a Terrae Miscellanea un San Valentino da degustare e ascoltare e aperitivo e concerto al Piccolo Teatro Comico, buon vino e spettacolo  a La Volée mentre al Circolo dei Lettori è prevista una serata a base di reading e degustazioni. Serata speciale anche per i single al Favela Chic Lounge Bar dove è in programma il Cupido Party
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento