Martedì, 27 Luglio 2021
Eventi

Torino, tutti coi mezzi pubblici a San Giovanni!

Treni speciali dopo la mezzanotte e fino alle 5 del mattino collegheranno Torino con i Comuni limitrofi in occasione della festa di San Giovanni, patrono della città, il 24 giugno

Sarà una notte di festa, come sempre. E chi si vorrrà godere lo spettacolo in centro, potraà farlo in tutta comodità con i mezzi pubblici. Senza dover pensare al parcheggio, mai difficoltoso in Piazza Vittorio e dintorni come il 24 giugno. Treni speciali dopo la mezzanotte e fino alle 5 del mattino collegheranno Torino con i Comuni limitrofi in occasione della festa di San Giovanni, patrono della città, il 24 giugno.

L'iniziativa è portata avanti dalla Regione Piemonte, in partnership con Trenitalia, Gtt, Nightbuster, e con l'Agenzia per la mobilità metropolitana. Il potenziamento del servizio riguarderà i collegamenti ferroviari con Chivasso, Cuneo, Asti, Susa, Pinerolo, Germagnano (Torino-Ceres)e Settimo-Rivarolo (canavesana). Sarà inoltre ampliato il servizio notturno Nightbuster, con partenze ogni ora da mezzanotte alle 5 dal centro di Torino verso i Comuni di Rivoli, Collegno, Grugliasco, Candiolo, Moncalieri, Vinovo, Nichelino, Chieri, Trofarello, Cambiano, Beinasco, Venaria, Caselle, Borgaro, Volpiano, Leinì, Settimo, San Mauro, Gassino, Castiglione, e ogni due ore Orbassano e Rivalta.


E se volete godervi un 24 giugno al mare, bè, che problema c'è? Ci sarà anche treno speciale 'del mare', in partenza da Torino Porta Nuova (6.30) e arrivo alla stazione di Albenga (10.18). Alla sera, da Albenga (18.24), il treno ripartirà per Torino Porta Nuova (21.45), dove giungerà in tempo utile per partecipare ai festeggiamenti. "Abbiamo deciso di intervenire per evitare intasamenti del traffico - spiega l'assessore regionale ai Trasporti, Barbara Bonino - come abbiamo già fatto in occasione del Festival delle sagre di Asti, della Fiera del tartufo di Alba e dell'Adunata nazionale degli Alpini. Favorendo l'utilizzo dei mezzi pubblici intendiamo anche ridurre i pericoli legati alla percorrenza delle strade, soprattutto per il rientro".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino, tutti coi mezzi pubblici a San Giovanni!

TorinoToday è in caricamento