rotate-mobile
Eventi

Burdese (Slow Food): "Il Salone del Gusto è un vanto nazionale"

Ormai il Salone del Gusto non è più un orgoglio torinese o piemontese, ma nazionale. A dirlo è stato quest'oggi Roberto Burdese, il presidente di Slow Food Italia, l'associazione presente in 150 paesi che promuove cibo buono e di qualità.

Il numero uno di Slow Food ha sottolineato che la manifestazione del 2013 ha un feedback di tutto rispetto: in 5 giorni il Salone ha infatti generato 9,2 milioni di euro. In pratica intorno alla cultura del cibo la tradizionale kermesse ha promosso l'immagine dell'Italia nel mondo.

"Il Salone del Gusto e Terra Madre sono un vanto per Torino di livello internazionale", questo il commento del sindaco torinese Piero Fassino.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Burdese (Slow Food): "Il Salone del Gusto è un vanto nazionale"

TorinoToday è in caricamento