L'arte diffusa di Rosso Indelebile contro la violenza sulle donne

A novembre, esattamente il 25, si celebra la giornata Mondiale contro la violenza sulle donne. E per 3 giorni, dal 23 al 25 novembre, i corridoi dell’Ipercoop Parco Commerciale Dora di via Livorno 49 a Torino ospiteranno un percorso di arte collettiva contemporanea sul tema della violenza di genere. Percorso facente parte della seconda edizione di Rosso Indelebile, il progetto artistico e sociale nato dall’idea dell’artista e curatrice Rosalba Castelli, svolto tramite l’associazione Artemixia. La sensibilizzazione attraverso l’arte entrerà direttamente nei luoghi della gente, per aumentare la possibilità di esercitare il suo messaggio, incontrando le persone in modo sorprendente e inaspettato mentre si recano a fare la spesa.

“Utilizziamo l’arte per il suo potere di arrivare alle corde emotive delle persone meglio dei numeri e delle sole parole. – spiega Rosalba Castelli -. Questo tipo di arte io la chiamo arte della sensibilizzazione e ad oggi più di 40 artiste e artisti hanno apportato all’interno di questo progetto i loro contributi di Arte figurativa, performativa, musicale e teatrale. L'arte diventa arte della sensibilizzazione, ed esce dai luoghi elitari per entrare in mezzo alla gente, invitando a una maggiore responsabilità collettiva. Il progetto artistico Rosso Indelebile lancia il messaggio che non occorre "salvare", ma mettere nelle condizioni di agire. Noi, con l'arte, cerchiamo di attivare questo processo, a partire dalla cultura.

Claudio Cerrato e Sara Cariola, Presidente e Coordinatrice alla Cultura per Circoscrizione 4 dichiarano che : "Fare cultura, vuol dire anche promuovere la parità effettiva dei diritti e delle opportunità per tutte e tutti. Per questa ragione la Circoscrizione 4 investe in progetti come “Rosso Indelebile”, perché la formazione di una cultura diffusa sul contrasto alla violenza di genere passa anche attraverso il rafforzamento del lavoro di rete di tutti i soggetti attivi sul territorio. Grazie quindi a nome della Circoscrizione 4 a tutti coloro che ogni giorno lavorano per non lasciare sole le donne.”

Il programma

Il 24 novembre alle ore 18, dall’altoparlante dell’ipermercato verranno diffusi messaggi riguardanti l’iniziativa e informazioni rispetto alla giornata mondiale contro la violenza sulle donne. A portare i propri saluti istituzionali anche Marco Giusta, Assessore ai diritti e pari opportunità per la Città di Torino, Sara Cariola, Coordinatrice alla Cultura per Circoscrizione 4 e Claudio Cerrato, Presidente di Circoscrizione 4.

25 novembre 2020, diretta streaming del percorso virtuale di arte diffusa. Artisti che esporranno: Rosalba Castelli, Ambretta Rossi, Pamela Rosa Clot, Beatrice Sacco, Lodovica Paschetta, Deborah Joy Bormann, Luca Maria Aquilano, Giovanna Mavilia, Cecilia D’Urso, Roberta Petrone, Salvatore Varveri, Claudia Guccione, Antonio Dibennardo, Tiziana Bussolini, Sara Melis, Sara Francesca Molinari, Claudio Bellino, Marake, Vadis Bertaglia, Angelo Caforio, Pamela Sara, Carola Palazzi Trivelli. L’evento è realizzato grazie al sostegno e la collaborazione di Circoscrizione 4 della Città di Torino, Parco Commerciale Dora e Ipercoop Nova Coop e il patrocinio di Regione Piemonte e Città di Torino

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Al Mufant arriva Sailor Moon: la mostra dedicata alla guerriera giapponese

    • dal 19 settembre 2020 al 10 gennaio 2021
    • MuFant - MuseoLab del Fantastico e della Fantascienza
  • Andy Warhol è ... super Pop! Alla Palazzina di Caccia di Stupinigi

    • dal 24 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Palazzina di Caccia di Stupinigi
  • "Cinemaddosso. I costumi di Annamode da Cinecittà ad Hollywood" alla Mole

    • dal 14 febbraio 2020 al 18 gennaio 2021
    • Museo del Cinema

I più visti

  • Visite animate e gratuite a Palazzo Cisterna: il calendario del 2020

    • Gratis
    • dal 18 gennaio al 19 dicembre 2020
    • Palazzo Cisterna
  • A piedi o in bici sul Sentiero Ritrovato: si parte da Chiusa San Michele

    • dal 4 maggio al 30 novembre 2020
    • Borgata Bennale
  • Ha riaperto Casa Lajolo: al via anche le visite guidate

    • dal 31 maggio al 31 dicembre 2020
    • Casa lajolo
  • Fase 2, la Palazzina di Caccia di Stupinigi riapre al pubblico

    • dal 26 maggio al 31 dicembre 2020
    • Palazzina di Caccia di Stupinigi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TorinoToday è in caricamento