rotate-mobile
Eventi

Addio Narrazioni, torna il Torino Jazz Festival

A dirigere la kermesse rinnovata, Giorgio Li Calzi

Accantonato l'esperimento Narrazioni Jazz, nel 2018 farà il suo ritorno il Torino Jazz Festival. Dopo il benservito a Stefano Zenni, a dirigere quello che sarà un festival rinnovato per la città, non più legato al Salone Internazionale del Libro, sarà il torinese classe 1965, Giorgio Li Calzi, musicista poliedrico, jazzista conosciuto a livello nazionale e internazionale, da molti anni apprezzatissimo direttore di Chamoisic. 

Ad annunciare le novità l'assessora alla Cultura del comune, Francesca Leon che spiega la necessità di ricucire i rapporti con il territorio e le associazioni locali: “I grandi eventi cittadini possono acquisire un’importante funzione di sostegno al radicamento delle attività culturali permanenti presenti da anni in città – ha affermato -. Per questo, crediamo sia necessario passare da una concezione di evento estemporaneo con ricadute limitate nel tempo a una che veda l’evento come pietra miliare di tutte le attività che si svolgono nell’arco dell’anno”. 

Verso il rinnovamento 

Il nuovo direttore e lo staff che lo accompagnerà avranno il compito di valorizzare al massimo l'evento, favorendo gli scambi internazionali, valorizzando le eccellenze artistiche del territorio, mettendo in rete i jazz club stabili e residenti durante il festival e per tutto il resto dell'anno; ponendo attenzione alla comunicazione e cercando rapporti di collaborazione con altri Festival culturali e grandi eventi torinesi. 

“Il nuovo festival – sottolinea ancora l’assessora Leon - dovrà favorire l’internazionalizzazione culturale e turistica della città, fidelizzare il pubblico con un virtuoso bilanciamento tra concerti diversificati di alta qualità, incrementare la capacità produttiva degli artisti residenti e degli operatori e, soprattutto, essere un punto di partenza per l’organizzazione di concerti e produzioni originali durante tutto l’anno”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio Narrazioni, torna il Torino Jazz Festival

TorinoToday è in caricamento