menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Joel Wilhelm Salonen

Joel Wilhelm Salonen

Il postino di Babbo Natale vive a Torino ed ha anche un ufficio postale

Joel Wilhelm Salonen nella sua cartoleria "Paperi from Finland" raccoglie le lettere dei bambini e le spedisce a Rovaniemi

Di questi tempi in cui bisogna assicurarsi che la letterina di Babbo Natale arrivi a destinazione è importante sapere a chi poter fare affidamento. Joel Wilhelm Salonen è diventato da qualche anno il postino speciale di Babbo Natale.

A lui si possono rivolgere i bambini e le famiglie per essere certi che la letterina giunga effettivamente a Santa Claus nella sua casa di Rovaniemi, il capoluogo della regione della Lapponia, la provincia più settentrionale della Finlandia. Qui, a 8 km dal centro, si trova il famoso Santa Claus Village considerato la residenza ufficiale di Babbo Natale. E’ possibile incontrarlo personalmente e visitare il suo studio o l'ufficio postale dove ogni anno arrivano le lettere dai bambini di tutto il mondo.

E il portalettere torinese, anzi italiano, di Babbo Natale vive a Torino ed ha l’ufficio postale in Corso Casale 210. Qui Joel Wilhelm Salonen garantisce di far giungere in Finlandia le letterine e la risposta di Babbo Natale. Joel, ex giocatore professionista di hockey su ghiaccio, è il titolare della cartoleria Paperi from Finland che a Natale si trasforma in un angolo di Lapponia. Joel è venuto in città alcuni anni fa per giocare nella squadra locale per un anno poi si è innamorato e sposato con una torinese. Insieme hanno una bambina di tre anni, ma anche due cani e un gatto.

Il 12/12/12 alle 12 Joel ha aperto la cartoleria che da quell’anno, fino a oggi, nel periodo di Natale viene adibita a ufficio postale. “Il negozio è stato creato tutto da me – spiega Joel - ed è arredato completamente in legno naturale. L’invenzione del postino è un’idea tutta mia, in Italia solo l'unico che ha accordi con il ministero del turismo finlandese. Lo faccio volentieri perché per me è molto importante la felicità dei bimbi!”. C’è ancora tempo fino al 22 dicembre per recarsi da Paperi from Finland per consegnare le letterine di Babbo Natale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento