rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Eventi

Il nuovo Piemonte Jazz Festival per promuovere le eccellenze della regione

Un calendario di concerti già programmato per questa stagione estiva

Nasce, già in questi mesi estivi, il 'Piemonte Jazz Festival', rassegna diffusa a cura del Consorzio Piemonte Jazz. Un'iniziativa che non solo mira a promuovere le eccellenze musicali della regione ma vuole creare una vera e propria piattaforma che, a partire dall'autunno, metta in rete tutti i concerti jazz più interessanti sul territorio.

"Fare rete" insomma, è l'obiettivo e Antonella Parigi, l'assessora alla Cultura della Regione, che ha accettato subito di promuovere i biglietti l progetto, ha ribadito come questo vada in qualche modo a completare il lavoro già iniziato: " Abbiamo messo a sistema il teatro, la danza, la musica e addirittura il circo - ha detto -: ora con il jazz vediamo di valorizzare un'altra eccellenza del Piemonte".

E si prenderà spunto dall'Umbria Jazz, anche se al momento quel modello - nato negli anni 70 - è ancora irraggiungibile. E in qualche modo il PJF, il cui logo è stato disegnato dal maestro Ugo Nespolo, rinasce dalle ceneri di Jazz x Torino, rassegna di successo per le associazioni che programmavano eventi concertistici sul territorio, negli anni 80.

Tra i prossimi appuntamenti il 6 luglio, al Jazz Club di Torino, va in scena il Natalya Skortskova Quartet. Si prosegue il 7 luglio con "Turin Cats" mentre il 13 tocca al "Di Gregorio Taschini quintet"; venerdì 21 luglio in scena il "Dusty Jazz Blaster" e grande chiusura, venerdì 28 luglio, a cura del Fulvio Albano trio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il nuovo Piemonte Jazz Festival per promuovere le eccellenze della regione

TorinoToday è in caricamento