Escursione facile al Truc San Martino

  • Dove
    Frazione Foresto
    Indirizzo non disponibile
    Bussoleno
  • Quando
    Dal 04/05/2020 al 30/09/2020
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Quella al Truc San Martino è una piacevole escursione adatta a tutti che parte da Foresto, nei pressi di Bussoleno, e che attraversa la Riserva naturale speciale dell’Orrido di Foresto. Qui le pareti calcaree richiamano l’attenzione per il loro colore bianco e per l’eccezionale vegetazione, un angolo di Mediterraneo in Valle di Susa (ginepro, leccio, orchidee selvatiche…) che la rendono unica.

Recentemente sono state apportate notevoli migliorie al sentiero che è inoltre protetto in gran parte dai lecci che riparano dal sole caldissimo d’estate. Arrivati in cima lo spettacolo è assicurato, grazie al massiccio d’Ambin e Seguret, il Rocciamelone e la Sacra di San Michele che si erge sul lato opposto della Valle.

Al ritorno si ha la possibilità di intraprendere un altro sentiero, ben segnalato, che conduce altresì a Foresto, ma dando modo di chiudere il percorso ad anello senza ripetere il tragitto di andata.

Caratteristiche del percorso

Luogo di partenza e arrivo: Foresto

Difficoltà: Facile
Dislivello: 450 m
Distanza: 7 km
Tempo di percorrenza: 2,30 h

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Torna la XXIII° edizione di Luci d'Artista: tutte le novità di quest'anno

    • Gratis
    • dal 30 ottobre 2020 al 28 febbraio 2021
    • Torino
  • Andy Warhol è ... super Pop! Alla Palazzina di Caccia di Stupinigi

    • dal 24 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Palazzina di Caccia di Stupinigi
  • Apre a Torino la Voice Art Academy: lezioni a partire da ottobre

    • dal 1 ottobre 2020 al 31 luglio 2021
    • Voice Art Academy
  • Agriflor, il primo appuntamento del 2021 in piazza Vittorio

    • solo oggi
    • 24 gennaio 2021
    • Centro cittadino
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TorinoToday è in caricamento