"Parole incatenate" al Teatro Matteotti di Moncalieri

Sabato 21 gennaio alle ore 21, al teatro Matteotti, la compagnia Colpi di Scena! presenta "Parole Incatenate" di Jordi Galceran. Sul palcoscenico Marta Pieretto ed Andrea Rossi, con la regia di Maurizio Bagarotti. Un locale abbandonato, una donna legata e imbavagliata davanti ad uno schermo dove un uomo in primo piano descrive minuziosamente il primo di una lunga catena di omicidi. Quando la proiezione termina e si accendono le luci, il serial killer appare al fianco di lei, crudele e determinato.

Qui ha inizio l'assurdo gioco di "parole incatenate" dove, con continui colpi di scena e capovolgimenti di ruoli, un grande Jordi Galceran ci regala una mirabile analisi dei lati oscuri, delle finzioni,delle perversioni e bugie che contraddistinguono l'animo umano. Dove l'unica verità è che non ci sono verità.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Il 25° Festival delle Colline Torinesi diventa "diffuso" e... dura un anno

    • dal 4 giugno 2020 al 30 giugno 2021
    • Varie location
  • Domeniche da favola, laboratorio teatrale per bambini al Q77

    • solo domani
    • 9 maggio 2021
    • Q77
  • "Il piacere dell'onestà" di Pirandello al Teatro Carignano

    • fino a domani
    • dal 26 marzo al 9 maggio 2021
    • Teatro Carignano

I più visti

  • Il Bioparco Zoom ha riaperto: ad accogliere i visitatori il nuovo habitat con i rettili d'Africa e America

    • dal 26 aprile al 30 settembre 2021
    • Bioparco Zoom
  • Caravaggio ai Musei Reali: da Roma arriva il San Giovanni Battista

    • dal 25 febbraio al 30 maggio 2021
    • Galleria Sabauda
  • Apre a Torino la Voice Art Academy: lezioni a partire da ottobre

    • dal 1 ottobre 2020 al 31 luglio 2021
    • Voice Art Academy
  • Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Torino

    • dal 6 al 5 maggio 2021
    • Torino
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TorinoToday è in caricamento