Eventi

Papa Francesco sarà a Torino nel 2015 per l'ostensione della Sindone

Tra un anno il Pontefice verrà a Torino in occasione dell'ostensione speciale. Ha confermato la sua volontà all'arcivescovo Cesare Nosiglia. La visita avverrà dopo le celebrazioni pasquali

Non è stata ancora fissata una data ma la visita è certa. Stiamo parlando di Papa Francesco che, nella giornata di ieri, ha confermato all'arcivescovo Cesare Nosiglia la sua presenza a Torino tra una anno. L'occasione che vedrà il Pontefice in città è l'ostensione straordinaria della Sindone, voluta fortemente per celebrare i 200 anni dalla nascita di San Giovanni Bosco.

L'ostensione durerà 40-45 giorni e avverrà durante il periodo primaverile, dopo le celebrazioni pasquali, nei mesi di aprile, maggio e fino ai primi giorni di giugno.

"L'udienza del Papa con l'arcivescovo di Torino si è svolta in un clima di grande cordialità - fanno sapere dalla Diocesi di Torino -. Monsignor Nosiglia ha rinnovato l'invito a partecipare all'ostensione della Sindone nel 2015; Francesco ha confermato la volontà di venire pellegrino a Torino, per onorare la memoria di don Bosco nell'anno giubilare a lui dedicato, e per venerare la reliquia della Passione del Signore che la Chiesa di Torino conserva".

Quella del prossimo anno sarà un'ostensione che avrà un'attenzione particolare al coinvolgimento dei giovani, che sono anche i protagonisti delle celebrazioni mondiali del Giubileo salesiano, tempi e spazi specifici per le persone ammalate e per il mondo del volontariato che è a loro vicino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Papa Francesco sarà a Torino nel 2015 per l'ostensione della Sindone

TorinoToday è in caricamento