Opera Viva, "L'artista di quartiere/The district artist": la presentazione

L’Associazione Flashback presenta il progetto Opera Viva, l’Artista di Quartiere, the District Artist (AdQ), ideato dall’artista Alessandro Bulgini e curato da Christian Caliandro, mercoledì 23 settembre alle ore 11:30 presso i Bagni Pubblici di Via Agliè a Torino. Il progetto è vincitore del bando “Creative Living Lab - II Edizione” promosso e sostenuto dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del MiBACT e realizzato in collaborazione con il Segretariato Regionale del MiBACT per il Piemonte. 

Insieme ai protagonisti interverranno Beatrice Bentivoglio-Ravasio, Segretario Regionale del MiBACT per il Piemonte,  Francesca Paola Leon, Assessore alla Cultura del Comune di Torino, Marco Giusta, Assessore alle Politiche Giovanili, Famiglie e Periferie del Comune di Torino, Carlotta Salerno, Presidente della Circoscrizione 6, Isabella Martelli, Coordinatrice II Commissione Circoscrizione 6. In questa occasione i giovani artisti coinvolti incontreranno la comunità e saranno presentati al quartiere di Barriera di Milano. 

Opera Viva, l’Artista di Quartiere, the District Artist (AdQ) affonda le radici nella lunga vicenda artistica di Alessandro Bulgini, che porta avanti il progetto Opera Viva dal 2008, sviluppandosi intorno ad un’idea precisa di relazione tra arte e spazio pubblico e sottolineando il ruolo dell’opera d’arte nella vita di tutti i giorni, nelle comunità, nelle relazioni tra le persone. Con Opera Viva, l’Artista di Quartiere, the District Artist, l’arte contemporanea scende nelle piazze, nelle strade, incontra le persone, si integra costantemente nella dimensione dell’esistenza quotidiana, contribuendo alla qualità sociale, favorendo l’inclusione, sviluppando coesione, facilitando la partecipazione attiva della comunità. L’artista di quartiere diventa protagonista attivo della realtà quotidiana in cui vive, accompagnando quartieri che ospitano realtà difficili nel loro cambiamento socio-culturale, o semplicemente le complessità del vivere insieme, con un presidio costante del territorio.

Con queste premesse Alessandro Bulgini, che lavora quotidianamente nel quartiere di Barriera di Milano a Torino (ma che ha sviluppato esperienze analoghe in altre città, ad esempio Taranto, con il progetto Taranto Opera Viva) condividerà la sua pratica con 10 artisti giovanissimi, studenti o neolaureati di Accademie di Belle Arti italiane, selezionati dal curatore Christian Caliandro, che lavoreranno con l’artista e il curatore in presenza e online in un workshop intensivo di quattro settimane dal 21 settembre al 18 ottobre 2020.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Caravaggio ai Musei Reali: da Roma arriva il San Giovanni Battista

    • dal 25 febbraio al 30 maggio 2021
    • Galleria Sabauda
  • Riapre il MAUTO: mostre e visite guidate a prezzi speciali

    • dal 17 febbraio al 1 agosto 2021
    • Mauto
  • A Carnevale la Reggia di Venaria resta aperta fino alle 19

    • dal 12 febbraio al 31 dicembre 2021
    • Reggia di Venaria

I più visti

  • Il Bioparco Zoom ha riaperto: ad accogliere i visitatori il nuovo habitat con i rettili d'Africa e America

    • dal 26 aprile al 30 settembre 2021
    • Bioparco Zoom
  • 29° Giornate Fai di Primavera: le aperture del 15 e 16 maggio

    • dal 15 al 16 maggio 2021
    • Varie location
  • Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Torino

    • dal 6 al 31 maggio 2021
    • Torino
  • Caravaggio ai Musei Reali: da Roma arriva il San Giovanni Battista

    • dal 25 febbraio al 30 maggio 2021
    • Galleria Sabauda
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TorinoToday è in caricamento