L’Ocean Film Festival arriva al Cinema Massimo

L’Ocean Film Festival Italia, la rassegna cinematografica internazionale di medio e cortometraggi dedicati al mondo degli oceani e dei water sport che propone le migliori pellicole selezionate tra i film presentati all’omonima manifestazione australiana, è pronto a partire con la quarta edizione. Subito dopo la doppia data di Milano (2 e 3 novembre) sarà la volta di Torino, unica altra location del 2020 ad ospitare ben due spettacoli del Festival. Le serate, in programma il 4 e 5 novembre, si svolgeranno al Cinema Massimo, entrambe con inizio proiezioni alle ore 20.00.

Come in ogni edizione dell’Ocean Film Festival Italia, non mancheranno gli ospiti in sala, veri e propri protagonisti internazionali del mondo del mare e dei Watersports. A Torino, in occasione di entrambe le proiezioni, sarà ospite dell’Ocean Film Festival il windsurfer professionista Federico Morisio. La sua passione per questa disciplina, nata quando aveva solo 4 anni, lo ha portato ad essere un windsurfer riconosciuto a livello internazionale, alla vittoria dell’IWT Pacasmayo Wave Classic 2017 con conseguente nomination ai "Most Improved Rider 2017", ad un incredibile 4° posto assoluto nell’International Windsurfing Tour del 2018 e al secondo posto alla tappa cilena dell’ IWT 2019.

L’Ocean Film Festival presenta una selezione di 8 pellicole a tema oceanico tra le più accattivanti del mondo. Il Festival, nato e progettato per ipnotizzare e affascinare, mette infatti in mostra una celebrazione cinematografica dei nostri mari e degli oceani composta da filmati ripresi sopra e sotto la superficie dell'acqua. Questa raccolta unica di corto e medio metraggi da tutto il mondo documenta la bellezza e la potenza dell'oceano e celebra i subacquei, i surfisti, i nuotatori e gli oceanografi che vivono per la nebbia salina del mare, che inseguono le creste delle onde e che si meravigliano dei misteri del grande blu. Proprio con questa spinta nel cuore ITACA The Outdoor Community, la società licenziataria in esclusiva in Italia per l’Ocean Film Festival, ha deciso di mettere in campo un’importante macchina organizzativa per riuscire a portare la rassegna in tour in Italia nel rispetto delle vigenti normative sul distanziamento, in stretta collaborazione con gli esercenti delle sale cinematografiche.

“È uno sforzo che andava fatto – ha dichiarato Alessandra Raggio, Amministratore Delegato di Itaca, che ha aggiunto – siamo davvero contenti di esser riusciti a organizzare il Tour 2020 nonostante le tantissime difficoltà incontrate in questi mesi. Grazie all’Ocean Film Festival, il pubblico potrà viaggiare nelle profondità degli oceani alla scoperta di relitti e grotte (Mea and the Sea); trovarsi a tu per tu con il Re dell’Artico, ovvero l’orso polare (Bare Existence); immergersi nelle acque della Polinesia francese, nell’Oceano Pacifico meridionale (Deep Sea Polynesia); andare alla ricerca dell’onda perfetta nelle solitudini artiche insieme al surfer Fraser Dovell (A Corner of the Earth - ACOTE); partire per un viaggio in barca a vela dalle coste del Sud Africa fino alle isole Kerguelen insieme a Téo, Norman e Julien (Tipping Point); vivere la passione decennale che lega il fotografo australiano Scott Portelli alle megattere che abitano le acque delle isole di Tonga, nel bel mezzo dell’Oceano Pacifico meridionale (Swimming with Gentle Giants); dare una nuova vita a una pilotina abbandonata per viaggiare verso la British Columbia alla ricerca di onde da surfare (Camel Finds Water)”.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

  • Nuove date per il XXI° Sottodiciotto Film Festival

    • Gratis
    • dal 5 dicembre 2020 al 11 dicembre 2021
    • Cinema Massimo
  • Histoire(s) du cinéma, al via la rassegna al Cinema Massimo

    • dal 30 settembre 2020 al 3 febbraio 2021
    • Cinema Massimo
  • Cinebarrito Ambiente 2020, al via la quarta edizione

    • Gratis
    • dal 18 ottobre al 6 dicembre 2020
    • Barrito

I più visti

  • Visite animate e gratuite a Palazzo Cisterna: il calendario del 2020

    • Gratis
    • dal 18 gennaio al 19 dicembre 2020
    • Palazzo Cisterna
  • Ha riaperto Casa Lajolo: al via anche le visite guidate

    • dal 31 maggio al 31 dicembre 2020
    • Casa lajolo
  • Fase 2, la Palazzina di Caccia di Stupinigi riapre al pubblico

    • dal 26 maggio al 31 dicembre 2020
    • Palazzina di Caccia di Stupinigi
  • Torna la XXIII° edizione di Luci d'Artista: tutte le novità di quest'anno

    • Gratis
    • dal 30 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Torino
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TorinoToday è in caricamento