Eventi San Salvario / Corso Massimo d'Azeglio

Notte bianca al Valentino contro il degrado e la criminalità: i torinesi si riprendono il parco

Appuntamento sabato 11 maggio

Dopo essere stata rimandata a causa del brutto tempo, arriva finalmente la notte bianca al Valentino contro la criminalità e il degrado del parco. L'appuntamento è per sabato 11 maggio e  #riprendiamocilvalentino è l'hashtag dell'evento che in questi giorni domina sulla facciata di Villa Glicini. Una serata simbolica aperta a tutti, durante la quale la cittadinanza si "riprenderà il parco" storicamente dei torinesi ma da mesi, dopo diversi incresciosi fatti, in mano a spacciatori e delinquenti. A prendere parte all'evento, in collaborazione con la Circoscrizione 8 e il quotidiano La Stampa, il Club Scherma e numerose associazioni della zona che hanno contribuito a realizzare un programma ricco e vario per la serata. 

A Villa Glicini alle 21.30 l'Associazione commercianti Nuova Guala presenterà la sua sfilata di moda; ci saranno incontri, esibizioni sportive, un flashmob con tutti gli atleti del Club Scherma e possibilità per tutti di provare a tirare di scherma e l'area fitness. Dalle 19.30 apericena buffet con dj set.  Ma al parco del Valentino, data presenza del Salone del Libro in città, ci saranno anche i libri con gli appuntamenti di Salone Off.

E ancora esibizioni di canottaggio e prove sul Po a cura dei circoli remieri, mostre e gallerie d'arte con la partecipazione della facoltà di Architettura, incontri letterari e momenti di poesia e tanti altri appuntamenti coordinati dalla Casa del Quartiere. Alla grande festa per dire no alla violenza e al degrado, non mancheranno momenti dedicati ai bambini con i giochi di strada a cura delle volontarie della Rete Donne Italo Brasiliane di San Salvario e ci saranno anche i rappresentanti della moschea Omar Ibn Alkhattab di via Saluzzo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte bianca al Valentino contro il degrado e la criminalità: i torinesi si riprendono il parco

TorinoToday è in caricamento