"Non mi sono mai arreso", spettacolo sulla vita dell'avvocato Bruno Segre

L'avvocato Bruno Segre

L'Associazione di Promozione Sociale Core Chrysalis presenta giovedì 6 settembre 2018 alle ore 18 presso il Teatro Vittoria di Torino, sito in via Antonio Gramsci, 4, lo spettacolo “Non mi sono mai arreso”, la storia lunga cento anni di un uomo che si è dedicato totalmente al trionfo dei valori fondamentali dell’umanità. Uno spettacolo teatrale sulla vita dell’Avvocato Bruno Segre in onore dei suoi 100 anni di vita è un regalo dovuto e necessario, tanto a lui quanto alla nostra società. In questi tempi turbolenti, raccontare le gesta di uomo che non ha mai lasciato incrinarsi la propria esigenza di libertà, di giustizia, di pace è un dovere sociale.

“Non mi sono mai arreso” intende fare luce sui molteplici aspetti civili, politici e umani dell’Avvocato Bruno Segre, attingendo a piene mani all’estesa ed emozionante intervista realizzata da Nico Ivaldi nel 2009. Un omaggio ad un raro esempio di costante impegno per il rispetto dei diritti fondamentali dell’uomo e per il trionfo della libertà, attraverso i momenti salienti della vita dell’Avv. Segre nella Storia: la lotta partigiana, il grande amore per il giornalismo, le battaglie da avvocato per l’obiezione di coscienza e il divorzio, la fondazione e la direzione ininterrotta del mensile “L’Incontro”, l’impegno nell’associazionismo laico e pacifista, gli anni da consigliere comunale a Torino e altri aspetti particolari e inediti della sua esistenza.
Un’altalena di emozioni fra aneddoti intensi e toccanti e altri più leggeri e scanzonati, per far emergere tutta la peculiare vitalità dell’Avvocato Segre, un uomo che ha attraversato tutto il ventesimo secolo portando avanti senza timore le sfide più alte e profonde della società attuale per consegnare alle nuove generazioni un mondo più pacifico, più giusto, più libero.

La regia è affidata all'attrice, regista e drammaturga argentina Marcela Serli, attiva da 25 anni sui temi del teatro civile contemporaneo. In scena un trio d'attori affiatato: Tita Giunta, Alan Mauro e Paolo Faroni.
Lo spettacolo, realizzato con il Patrocinio della Città di Torino, è finanziato dal Comitato Costituzione e Resistenza del Consiglio Regionale del Piemonte e dal Centro Studi Piero Gobetti. L'ingresso è libero su prenotazione, chiamando il Centro Studi Piero Gobetti al numero 011.531429 o inviando una mail a info@centrogobetti.it.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Il 25° Festival delle Colline Torinesi diventa "diffuso" e... dura un anno

    • dal 4 giugno 2020 al 30 giugno 2021
    • Varie location
  • "E' questa la vita che sognavo da bambino?", Luca Argentero torna al Colosseo ad aprile

    • dal 24 al 25 aprile 2021
    • Teatro Colosseo
  • "Game over - le regole del gioco", lo spettacolo teatrale per le scuole in live streaming

    • dal 22 marzo al 26 aprile 2021
    • in live streaming

I più visti

  • Tuliparty, al via la terza edizione: uno 'scorcio d'Olanda' a Pianezza

    • dal 27 marzo al 25 aprile 2021
    • vivaio
  • Il Castello di Moncalieri riapre al pubblico: prenotazione obbligatoria

    • dal 4 febbraio al 30 aprile 2021
    • Castello di Moncalieri
  • I Musei Reali ripartono: tutte le mostre da non perdere

    • dal 1 febbraio al 30 aprile 2021
    • Musei Reali
  • Apre a Torino la Voice Art Academy: lezioni a partire da ottobre

    • dal 1 ottobre 2020 al 31 luglio 2021
    • Voice Art Academy
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TorinoToday è in caricamento