"Mozart Nacht und Tag", la maratona musicale dedicata al noto compositore austriaco

Il 27 gennaio del 1756 nasceva a Salisburgo Johannes Chrysostomus Wolfgangus Theophilus Mozart, noto ai più come Wolfgang Amadeus Mozart e per il 12esimo anno torna la maratona musicale gratuita che trasporta il pubblico torinese nelle auliche sale concerti viennesi.

Sabato 25 e domenica 26 gennaio torna dunque a Torino "Mozart Nacht und Tag". Un appuntamento che coinvolge circa 15 location per oltre 70 ore di musica ininterrotta, un percorso artistico curato da Corrado Rollin e reso possibile grazie alla collaborazione di Giorgio Griva, Attilio Piovano e Roberto Monaco che insieme a Corrado introdurranno i concerti e costruiranno la narrativa di un evento unico che nella passata edizione ha coinvolto oltre 5000 spettatori, 400 musicisti per un totale di 150 appuntamenti che quest'anno sono divenuti 180.

Per due notti e due giorni la città sarà invasa da parrucche canute e dalle note delle più celebri opere del compositore austriaco, ma anche dalle opere “minori” per un racconto completo e emozionante che è ormai appuntamento fisso della fine del mese di gennaio.

Una novità importante riguarda le location, quest'anno infatti per la prima volta l'iniziativa arriva anche dentro l'Ospedale Mauriziano, perchè la musica ha un valore terapeutico e la condivisione della stessa in un luogo così atipico è per l'Organizzazione uno stimolo emozionante e forte.

Presso il CineTeatro Baretti, inoltre, die Mozart Weiße Nacht (la Notte Bianca di Mozart) presenterà al pubblico appassionato di cinema una notte di proiezioni: si inizia alle 00.20 con il Don Giovanni di Jiff Nekvasil, si prosegue alle 3.25 con Die Zauberflöte di Axel Manthey e si aspetta l'alba con due proiezioni speciali di Leonard Bernstein direttore della Filarmonica di Vienna...
Un contenuto che racconta la storia dell'Associazione Baretti sempre attiva tra cinema teatro e musica e rende omaggio a Torino2020 Città del Cinema.

I luoghi dell'evento: 

CineTeatro Baretti - Via Baretti 4
Chiesa dei Santi Pietro e Paolo Apostoli - Via Saluzzo 25 bis
Conservatorio Giuseppe Verdi - Piazza Bodoni
Casa del Quartiere di San Salvario - Via Morgari 14
Castello del Valentino - Viale Mattioli 39
Circolo dei lettori - Via Bogino 9
Famijlia Turineisa . Via Po 43
Oratorio di San Filippo Neri - Via Maria Vittoria 5
Ospedale Mauriziano - Largo Filippo Turati 62
Palazzo Reale - Piazzetta Reale 1
Tempio Valdese - Corso Vittorio Emanuele II 23
Villa Amoretti - Biblioteca Civica - corso Orbassano 200

L’ ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti disponibili. E' invece prevista la libera contribuzione popolare.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Ian Anderson e i Jethro Tull al Colosseo

    • dal 3 novembre al 3 ottobre 2020
    • Teatro Colosseo
  • Mannarino in concerto al Pala Alpitour

    • 29 ottobre 2020
    • Pala Alpitour
  • "Suoni d'autunno", musica e concerti: la rassegna alla sua 16°edizione

    • Gratis
    • dal 5 settembre al 21 novembre 2020
    • Varie e vari comuni

I più visti

  • Visite animate e gratuite a Palazzo Cisterna: il calendario del 2020

    • Gratis
    • dal 18 gennaio al 19 dicembre 2020
    • Palazzo Cisterna
  • Passeggiata facile in media montagna, sul Sentiero degli Orridi

    • dal 4 maggio al 31 ottobre 2020
  • A piedi o in bici sul Sentiero Ritrovato: si parte da Chiusa San Michele

    • dal 4 maggio al 30 novembre 2020
    • Borgata Bennale
  • Ha riaperto Casa Lajolo: al via anche le visite guidate

    • dal 31 maggio al 31 dicembre 2020
    • Casa lajolo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    TorinoToday è in caricamento