Mostre

Museo del Cinema: 15 anni di attività, Spielberg in anteprima

Oggi il Museo del Cinema è l'ottavo più visitato in Italia. Domenica 13 ottobre sarà festeggiato il quindicesimo anno di attività con l'anteprima del nuovo film di Steven Spielberg "Il ponte delle spie"

Una giornata a ingresso libero con laboratori, un Babbo Natale che accoglierà i più piccoli e l'anteprima del nuovo film di Steven Spielberg "Il ponte delle spie". Il Museo Nazionale del Cinema di Torino festeggia così domenica 13 dicembre i primi 15 anni di attività.

Il Museo che ha sede alla Mole Antonelliana per la precisione è stato inaugurato il 20 luglio 2000 e in questi anni è stato visitato da oltre 7milioni e mezzo di persone, scalando la classifica dei musei nazionali più visitati in Italia e attestandosi all'ottavo posto. Centosette le mostre ospitate alla Mole, che spesso si è trasformata in set per riprese cinematografiche e televisive.

Cinquanta i film restaurati in collaborazione con prestigiose istituzioni internazionali e presentati nei più importanti festival cinematografici di tutto il mondo, un impegno che il museo ha rafforzato negli ultimi anni. Dal 2000 ad oggi il Museo Nazionale del Cinema ha significativamente incrementato il suo patrimonio grazie a un notevole sviluppo delle donazioni e ad alcune acquisizioni, e le sue collezioni attualmente contano oltre 2 milioni di pezzi.

"Quella del Museo Nazionale del Cinema è una storia di scommesse vinte, di promesse mantenute, di successi crescenti . Parla di visitatori soddisfatti e ammirati, di iniziative di grande qualità e partecipazione, di eventi culturali che si sono imposti tra i più significativi della nostra città, di una fama che ha travalicato i confini nazionali" ha detto il Direttore del Museo Alberto Barbera.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Museo del Cinema: 15 anni di attività, Spielberg in anteprima

TorinoToday è in caricamento