Venerdì, 24 Settembre 2021
Mostre Venaria Reale

Reggia sempre da record. In 26 mila per la mostra sulle uova d'oro

Ha superato la quota di ventimila visitatori la mostra delle uova dorate del maestro orafo russo Carl Fabergé, allestita dallo scorso 27 luglio alla Reggia di Venaria Reale. In mostra anche 350 gioielli di Fabergé

Oltre 26.000 persone hanno visitato, dallo scorso 27 luglio, la mostra allestita alla Reggia di Venaria con le uova dorate del maestro orafo russo Carl Fabergé. L'esposizione comprende, oltre alle 13 uova realizzate dal 'Cellini del Nord' per zarine e imperatrici madri dell'impero russo in occasione della Pasqua, anche 350 gioielli opera della scuola da lui diretta, a San Pietroburgo.

"Il miglior premio - commenta Michele Coppola, assessore alla Cultura della Regione Piemonte - alla coraggiosa scelta di inaugurare un'importantissima esposizione internazionale, come quella dedicata a Fabergé, è l'altissima affluenza registrata fin dai primi giorni. Una scelta - ha aggiunto - che ha certificato la nostra idea di lavorare a una Reggia che sia svincolata dalle stagioni, capace di vivere e attrarre visitatori per 365 giorni l'anno".


Reggia di Venaria ormai protagonista indiscussa di molti eventi culturali e mostre. "La Reggia più bella d'Italia - commenta ancora Coppola - è ormai un luogo scelto sempre più non solo da piemontesi, ma soprattutto da tanti visitatori italiani e stranieri. Vorrei idealmente invitare tutti i visitatori a festeggiare la Reggia di Venaria, domenica 14 ottobre, con la prima edizione di 'Una corsa da Re', evento che ufficializza l'avvio della collaborazione tra la Reggia di Venaria e Parco della Mandria".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reggia sempre da record. In 26 mila per la mostra sulle uova d'oro

TorinoToday è in caricamento