Mostra fotografica "Il Carnevale veneziano di Annecy"

Mostra fotografica "Il Carnevale veneziano di Annecy", dal 2 al 20 febbraio 2015 presso l'atrio del Palazzo comunale di corso Francia.

Annecy, cittadina francese nella regione Rodano-Alpi, Dipartimento Alta Savoia con i suoi canali che attraversano il centro storico, è chiamata anche la Venezia delle Alpi. Questo nome è ancora più adatto quando, alla fine dell’inverno, arriva il week-end del Carnevale veneziano.

Molte centinaia di maschere passeggiano liberamente lungo le strade della città antica, costumi creativi e variopinti si mettono in posa, fanno parate, si riuniscono sui palchi, nessuno sa chi si nasconda dietro a queste maschere, i costumi strani e sontuosi vengono altresì valorizzati all'interno delle mura dei vecchi quartieri.

Ogni anno centinaia di fotografi si danno appuntamento per cogliere le immagini più artistiche e suggestive nella bellezza silenziosa di queste maschere.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • I grandi paraventi giapponesi in mostra al Mao

    • dal 30 luglio 2019 al 27 luglio 2020
    • MAO Museo d’Arte Orientale
  • Libri e antichi giochi dai mille volti in mostra a Palazzo Barolo

    • dal 3 dicembre 2019 al 30 giugno 2020
    • Palazzo Barolo - MUSLI
  • Helmut Newton, la grande fotografia alla Gam

    • dal 30 gennaio al 3 maggio 2020
    • GAM - Galleria d'Arte Moderna

I più visti

  • Visite animate e gratuite a Palazzo Cisterna: il calendario del 2020

    • Gratis
    • dal 18 gennaio al 19 dicembre 2020
    • Palazzo Cisterna
  • I grandi paraventi giapponesi in mostra al Mao

    • dal 30 luglio 2019 al 27 luglio 2020
    • MAO Museo d’Arte Orientale
  • Libri e antichi giochi dai mille volti in mostra a Palazzo Barolo

    • dal 3 dicembre 2019 al 30 giugno 2020
    • Palazzo Barolo - MUSLI
  • Sagra del Torcetto e Fiera Enogastronomica ad Agliè

    • dal 18 al 19 aprile 2020
    • centro cittadino
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TorinoToday è in caricamento