Martedì, 28 Settembre 2021
Mostre Piazza d'Armi

Polemiche per la mostra "The Human Body Exhibition", vietate carrozzine e passeggini

Il divieto ha scatenato l'ira della Federconsumatori. "Negli altri paesi addirittura mettono carrozzine e passeggini a disposizione del pubblico

TORINO - Prorogata per due volte la chiusura visto il grande afflusso di visitatori, la suggestiva mostra "The Human Body Exhibition", sbarcata a Torino a settembre 2012, per la prima volta fa discutere per qualcosa che non siano i controversi corpi mostrati all'interno del PalaOlimpico Isozaki.

La mostra è stata studiata anche e soprattutto per le famiglie e per le scuole. Decine di migliaia sono stati gli studenti che hanno transitato per piazza D'Armi in questi sette mesi. Ma dopo tutto questo è nata una polemica per il fatto che la mostra è vietata a passeggini e carrozzine. Sul caso è intervenuta la Federconsumatori che ha interpellato il Comune di Torino, alla Provincia e alla Regione Piemonte, sponsor pubblici della mostra, chiedendo di  rimuovere un divieto definito insensato.

"Nonostante la mostra sia dichiaratamente studiata 'per visitatori di qualsiasi eta' - scrive Federconsumatori - l'accesso alle famiglie viene ostacolato dall'impossibilità di utilizzare passeggini e carrozzine. Mentre la maggior parte di musei europei e italiani (dal Louvre agli Uffizi passando per la Galleria nazionale di Palazzo Barberini) incentiva la fruizione della cultura delle famiglie consentendo l'ingresso anche ai passeggini, e in alcuni casi, mettendoli addirittura a disposizione. A Torino invece - conclude il responsabile regionale Giovanni Dei Giudici di Federconsumatori - una delle mostre più visitate è inspiegabilmente inaccessibile".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polemiche per la mostra "The Human Body Exhibition", vietate carrozzine e passeggini

TorinoToday è in caricamento