menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il nuovo allestimento alla Gam

Il nuovo allestimento alla Gam

La Gam inaugura un nuovo allestimento: in mostra i contemporanei

Gli artisti italiani dal 1960 al 1980

È stato appena inaugurato alla Gam di Torino, 'Pittura Spazio Cultura', il nuovo allestimento di opere di artisti italiani dal 1960 al 1980. Si tratta di un importante percorso intrapreso per valorizzare la ricca collezione del museo, comprese le preziose opere da anni custodite nei depositi nonché le opere recentemente acquisite per la Fondazione Torino Musei dalla Fondazione per l'Arte Moderna e Contemporanea CRT.

Il primo appuntamento che fa parte di questo percorso,  è proprio il nuovo allestimento, di durata biennale, inaugurato nel seminterrato di via Magenta. Il pubblico qui potrà ammirare le opere di Giovanni Anselmo, Paolo Icaro, Salvo, Luigi Ontani, Giulio Paolini, Franco Guerzoni, Mario Merz, Claudio Parmiggiani, Luciano Fabro, Marco Gastini, Giorgio Griffa ed Eliseo Mattiacci.
   
Uno spazio progettato e studiato nei particolari dalla curatrice della Gam, Elena Volpato che decide così di analizzare la ricerca artistica di quei due decenni, solitamente mai così approfonditi e piuttosto snobbati dalla critica. L'iniziativa è stata presentata dal presidente della Fondazione Torino Musei, Maurizio Cibrario e dall'assessora alla Cultura della Città di Torino, Francesca Leon:"Con questa mostra - ha sottolineato l'assessora - la Gam ribadisce il suo ruolo di promotore e divulgatore dell'arte contemporanea".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento