menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Francesca Leon, assessore alla Cultura del Comune di Torino

Francesca Leon, assessore alla Cultura del Comune di Torino

Celebrazioni per la morte di Leonardo, l’assessora: “Torino parteciperà ai festeggiamenti”

Smentendo così la voce di un’esclusione della città

“La città di Torino parteciperà alle celebrazioni dei 500 anni della morte di Leonardo Da Vinci”. A smentire le voci dell’esclusione di Torino dall’evento, per un ritardo del Comune a presentare la richiesta di inserimento nel calendario internazionale dei festeggiamenti che coinvolgerà Milano, Firenze e Parigi, la stessa assessora alla Cultura Francesca Leon:

“ Torino ha presentato la propria candidatura - ha confermato - e può fregiarsi, come città leonardiana, del marchio della manifestazione. Oggi (sabato 17 novembre, ndr) la scadenza per la presentazione del programma che è stato già inviato al comitato”.

Proprio a Torino, com’è noto, è conservato il celebre “Autoritratto” del maestro: sarebbe un’assurdità che la città non partecipasse agli eventi in programma. Ma niente paura: l’assessora ha rivelato che i festeggiamenti saranno di alto livello - di fatto c'è già un programma -  e coinvolgeranno “la Regione, le principali istituzioni museali, l'Università, il Politecnico la Fondazione Torino Musei, La Venaria, il Museo Egizio e molto altro.

"Sul versante turistico - ha inoltre aggiunto Leon -, oltre a segnalare un 5% di presenze turistiche in più a novembre (dati che provengono dagli albergatori), sono state avviate da tempo trattative con le ferrovie italiane e francesi per promuovere le iniziative che si svolgeranno a Torino e nei luoghi leonardiani del Piemonte. Il dossier è stata presentato dalla Fondazione Torino Musei nei tempi previsti”.

   

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Telepass Store, a Torino aperto il secondo punto vendita in Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento