rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Mostre Venaria Reale / Piazza della Repubblica, 4

Tiziano, Van Dyck, Ercole, Easy Rider: tutte le mostre 2018 alla Reggia

Presentato il nuovo logo del Consorzio

“Fatevi rapire”. Questa la nuova campagna pubblicitaria del Consorzio delle Residenze Reali, presentata al pubblico oggi, mercoledì 28 febbraio 2018, alla Reggia di Venaria in occasione del nuovo calendario 2018 di eventi nel polo museale venariese.

La Reggia riaprirà i battenti il prossimo 6 marzo, ma la prima mostra sarà inaugurata per il 7 marzo con “Genio e Maestria. Mobili ed ebanisti alla corte sabauda tra Settecento e Ottocento”, nella Sala delle Arti, con mobili d’arte dei maggiori ebanisti e scultori dell’epoca, come Luigi Prinotto, Pietro Piffetti e Gabriele Capello, detto il “Moncalvo”.

Dal 22 marzo, nella Sale dei Paggi, la mostra di Sebastiao Salgado, il più importante fotografo documentarista del nostro tempo.

Nell’ambito delle restituzioni, ecco la “Fragilità e della bellezza”. Le opere di Tiziano, Van Dyck, Twombly saranno al centro della mostra che costituisce la fase conclusiva della 18esima edizione di Restituzioni, il programma di Salvaguardia e valorizzazione di Intesa San Paolo.

Poi sarà tempo della mostra di Massimo Listri, dal 6 aprile alla Citroniera. 

A luglio, da segnalare la mostra “Easy Rider: il mito della motocicletta come arte”, dal 18 luglio al 24 settembre, una sorta di happening che racconterà il magico mondo delle due ruote.

Da segnalare anche quella su “Ercole e il suo mito”, che vuole essere un omaggio alla figura di Ercole attraverso una raccolta di dipinti e oggetti d’arte prodotti nell’antichità classica e tra il Cinquecento e Settecento.

“Un programma ricco, sempre in evoluzione - commenta Paola Zini, direttrice del Consorzio - che vedrà appuntamenti per tutte le età e per tutti i gusti. La Reggia sarà anche punto d’inizio della tappa del Giro d’Italia che partirà da Venaria nel maggio prossimo”. 

Anche in questo caso, “sono in fase di organizzazione eventi collaterali”, come ricorda l’assessore di Venaria, Antonella D’Afflitto. 

La valorizzazione di Villa Laghi e dei Castelli di Moncalieri e Agliè sono invece gli obiettivi che si pone l’assessore regionale alla Cultura, Antonella Parigi: “Dobbiamo recuperare Villa Laghi, all’interno del parco La Mandria. E’ una eccellenza che deve essere valorizzata. Così come auspico un ingresso nel Consorzio dei Castelli di Moncalieri e Agliè”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tiziano, Van Dyck, Ercole, Easy Rider: tutte le mostre 2018 alla Reggia

TorinoToday è in caricamento