Eventi San Salvario / Viale Diego Balsamo Crivelli

Degas a Torino, esposti i capolavori del pittore francese

L'esposizione, che apre al pubblico oggi presso la Palazzina promotrice delle Belle arti, comprenderà un'ottantina di quadri tra i più famosi dell'artista. Nel Torino 2013 organizzerà altri eventi dedicati alla Francia

Degas arriva a Torino e lo fa con la più grande rassegna italiana dedicata al pittore impressionista negli ultimi decenni: l'esposizione comprende ottanta quadri ottenuti grazie alla collaborazione con il Musée d'Orsay di Parigi. La mostra sarà aperta dal 18 ottobre 2012 fino al 27 gennaio 2013 nella Palazzina promotrice delle Belle arti.
 
I capolavori esposti spazieranno su tutti i temi sviluppati negli anni da Degas: accanto ai celebri dipinti dedicati alle ballerine, fra i quali la scultura della "Piccola danzatrice di 14 anni", si potranno ammirare i capolavori che immortalano la Parigi ottocentesca (come "L'orchestra dell'Opera" o "Jeanteaud, Linet, Laine") ma anche i popolari "cavalli" del pittore francese.
 
L'inizio dell'esposizione sarà dedicato al ritratto con quadri come l'autoritratto del giovane artista, quello del nonno (Hilaire de Gas) e il ritratto di famiglia (di notevoli dimensioni) mentre la chiusura sarà affidata ai nudi femminili. La mostra è compresa nel ciclo di eventi che Torino dedicherà alla Francia nel 2013; la formula verrà ripetuta negli anni seguenti relativamente ad altri paesi europei.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Degas a Torino, esposti i capolavori del pittore francese

TorinoToday è in caricamento